Incidente a Roma: muore giovane nella notte, in mattinata un altro sinistro e rallentamenti sul Gra

Incidente a Roma: muore giovane nella notte, in mattinata un altro sinistro e rallentamenti sul Gra

Due incidenti nella capitale: nel primo ha perso la vita un ragazzo, nel secondo si è registrato un ferito. In entrambi i casi disagi per il traffico

Tragedia nella notte a Roma, dove un ragazzo di 22 anni ha perso la vita in un incidente stradale. Un altro sinistro ha, invece, avuto luogo in mattinata, con il bilancio di un ferito.

Incidente Aventino, quattro giovani a bordo di un’auto

L’evento con esito mortale si è verificato attorno alle 4 del mattino del 30 settembre ed è avvenuto sul lungotevere Aventino, nei pressi di ponte Palatino.

Con lui viaggiavano altri tre giovani, feriti nell’impatto tra l’auto su cui erano a bordo ed un palo della luce. Gli altri tre giovani coinvolti nell’episodio sono stati trasportati in ospedale in codice rosso.

Il palo, in conseguenza dell’impatto, è risultato divelto. Sul posto si è registrato l’intervento dei soccorsi e delle forze dell’ordine. Tutti i rilievi del caso aiuteranno a fare chiarezza sulla dinamica e sulle cause dell’incidente. Per conseguenza dell’evento è stato necessario gestire la situazione legata ai disagi dovuti al traffico.

Altro incidente e disagi sul Gra

Un minuto prima delle nove del mattino è arrivata una comunicazione sul profilo Twitter di Roma Mobilità. «Per un incidente- è stato annunciato - è chiuso Lungotevere Aventino. Deviate le linee 23 e 280, in direzione Clodio/Mancini; la linea 44, in direzione Montalcini. Linee 30, 83, 170 e 781 in forte ritardo».

Alle 10.23 è stata, invece, comunicata la presenza di «Traffico rallentato sul Grande Raccordo Anulare, all’altezza dell’uscita Laurentina al 52.600, in carreggiata interna.» Con le parole successive è stata specificata la causa. «L’incidente - è stato infatti aggiunto - ha visto coinvolti tre veicoli ed una persona è rimasta ferita».