Incidente Rovigo, tre giovanissimi muoiono in uno schianto

La tragedia è avvenuta nella notte tra il 26 ed il 27 ottobre

Tre giovani morti e uno ricoverato in codice rosso in ospedale. È il drammatico bilancio di un incidente stradale che è avvenuto nella notte tra martedì 26 ottobre e mercoledì 27 a Grignano Polesine, vicino Rovigo. L’auto a bordo della quale viaggiavano è finita contro un albero.

Le vittime erano tutte molto giovani

A morire, secondo le informazioni emerse, sono stati tre giovanissimi. Tutti tra i diciotto ed i diciassette anni, con un altro minorenne ricoverato in rianimazione a Rovigo e ritenuto in gravi condizioni e con prognosi riservata.

Incidente Rovigo: ad accorgersi dell’accaduto un Vigile del Fuoco in transito

La corsa dell’auto è finita contro un platano. Sono state le luci ancora accese della vettura nell’oscurità a permettere ad un vigile del fuoco in transito di accorgersi cosa fosse accaduto.

E l’intervento dei colleghi ha permesso l’estrazione dei ragazzi dall’abitacolo, attraverso l’utilizzo di strumenti che hanno reso necessario il taglio della cappotta della Ford Ka a bordo della quale viaggiavano i quattro giovani.

Sul posto sono intervenuti anche gli uomini della Polizia Stradale e i sanitari del 118. Per tre dei ragazzi coinvolti è stato possibile solo constatare il decesso.

Incidente Rovigo, si attende di stabilire le cause

Il tragico evento si è verificato attorno a mezzanotte. L’auto, stando alle prime ricostruzioni emerse, sarebbe uscita in modo autonomo. A bordo strada ci sono tanti alberi, uno dei quali è stato colpito dalla marcia della vettura.

Si indaga per capire cosa abbia determinato la fuoriuscita della vettura da quella che era la direzione della strada. Toccherà alle forze dell’ordine stabilire l’esatta dinamica tra le diverse ipotesi esistenti. Dalla possibilità che l’umidità presente in strada abbia favorito la perdita di controllo all’eventualità che una distrazione o l’alta velocità abbiano generato la tragedia. Il dato certo, purtroppo, sono le tre giovani vite spezzate dal triste accaduto.

Altro incidente mortale nella notte sulla Milano-Napoli

Sempre nella notte tra il 26 ed il 27 ottobre un altro incidente con esito mortale ha avuto luogo sull’autostrada A1 Milano-Napoli. Erano da poco passate le 2 quando tra l’uscita per la tangenziale di Napoli e Casoria, in direzione Nord, tre auto e una moto sono state coinvolte in un impatto che ha generato la morte di una delle persone coinvolte.

In ragione dell’evento si è registrato qualche disagio alla circolazione durante le ore notturne, ma già in mattinata la situazione era tornata alla normalità con una circolazione che era ripresa regolarmente.