Grey’s Anatomy 17: Meredith Grey si salverà dal coronavirus? Ecco cosa ne pensano i produttori

Grey's Anatomy 17: Meredith Grey si salverà dal coronavirus? Ecco cosa ne pensano i produttori

Grey’s Anatomy prosegue senza sosta: che fine farà Meredith Grey? Si riuscirà a salvare dal coronavirus? La parola ai produttori.

Grey’s Anatomy farà presto il suo debutto sull’emittente televisiva Starz, ma nell’attesa di scoprire qualche dettaglio più chiaro sui prossimi avvenimenti che definiranno la trama dei prossimi episodi, i produttori hanno parlato della pericolosa situazione che il personaggio Meredith è stata costretta ad affrontare nelle nuove puntate.

Grey’s Anatomy 17: la malattia di Meredith peggiorerà? Ecco la dichiarazione dei produttori

Nella diciassettesima stagione Meredith e molti altri pazienti del Grey Sloan Memorial Hospital hanno contratto il Coronavirus, ma situazioni secondarie a parte, le condizioni di salute della nostra protagonista si sono aggravate sempre di più durante il corso delle puntate.

Meg Marinis, produttrice della serie, ha risposto alle domande dei giornalisti di ET Online, che hanno chiesto se Meredith sarebbe sopravvissuta al virus: «È difficile predire come si evolve il coronavirus. Cambia molto sia nelle persone sane sia nelle persone più anziane, non è una malattia con una certa regolarità. Meredith è una giovane dottoressa sana, ma il fatto che siamo arrivati a questo punto spaventa tutti noi come spettatori e persone che vivono quei momenti. È molto grave perché stiamo parlando di COVID».

Attendiamo con ansia l’esito della vicenda. In questo momento soltanto 6 dei nuovi episodi sono andati in onda. Nel frattempo, molti fan attendono il possibile ritorno del personaggio di Addison Montgomery in Grey’s Anatomy: la produzione potrebbe chiamare a sé l’attrice Kate Walsh e inserirla nuovamente nel cast.

Ritornerà il vecchio cast della serie? Kate Walsh dice la sua

Krista Vernoff, produttrice del medical drama, ha dichiarato che sarebbe entusiasta nel rivedere il vecchio cast di nuovo sul set. Kate Walsh, in merito al suo possibile ritorno, ha detto: «Al momento non potrei essere più lontana da Los Angeles, ma forse Addison potrebbe chiamare o apparire via Zoom.»

L’attrice Kate Walsh ha, infine, commentato la possibile chiusura di Grey’s Anatomy con la stagione 17. Patrick Dempsey, che ha interpretato il personaggio di Derek nella serie, ha smentito le voci sulla fine della serie.

Walsh, comunque, si ha dichiarato di essere stata entusiasta di aver partecipato al progetto, dicendo quanto segue: «E’ un pezzo epico della mia vita. È stata un’esperienza così incredibile e ha cambiato così tante vite e sicuramente anche la mia. Qualunque cosa scelgano, penso che ovviamente sia una decisione creativa, sarei entusiasta di farne parte.»

Leggi anche: Grey’s Anatomy: dopo dieci 10 anni di scontri è ancora guerra aperta tra Katherine Heigl e Isaiah Washington