Governi non eletti: voi cosa ne pensate?

Dopo Monti e Letta arriva il governo Renzi? La parola ai Lettori sulla crisi democratica dell’Italia.

Sembra ormai fatta: il governo Letta è alla fine e domani l’attuale premier salirà al Colle per rassegnare le dimissioni.

Nel frattempo Matteo Renzi, dato per certo come prossimo Premier, ha dato già il via al totoministri.

Matteo Renzi, vincitore delle ultime primarie del PD in cui si sono espressi appena 2 milioni di elettori, rischia quindi di acquisire la guida del Paese senza essersi nemmeno presentato alle ultime elezioni politiche.

Il contenuto dei libri di Storia su questi tumultuosi anni dell’Italia andrà definendosi nel tempo e dipenderà molto dagli eventi dei prossimi anni, ciò che appare certo è che il ruolo del Presidente della Repubblica in questa fase della Storia del Paese è particolarmente attivo: dopo i governi Monti e Letta, mai vincitori di una tornata elettorale, ci accingiamo ad avere anche un governo Renzi senza che si parli nemmeno lontanamente di elezioni.

Sarà un caso se proprio in una fase politica come questa stiamo avendo dei governi particolarmente avversi alla popolazione del Paese?

Dalla nomina di Monti in poi abbiamo avuto politiche di austerità accompagnate da un calo del PIL e dell’occupazione. E’ vero, c’è la crisi, ma l’Italia sta facendo assai peggio di molti altri Paesi Europei e la mancanza di un processo democratico sano ed efficiente sembra essere ogni giorno di più la radice di ogni male del Bel Paese.

Voi cosa ne pensate di questa situazione? Dite la vostra usando uno dei due box dei commenti in fondo alla pagina: ogni opinione è valida e preziosa, saranno moderati e cancellati solo i messaggi troppo estremi o contenenti torpiloquio e/o offese.

Dite la vostra!