Autore: Antonietta Canale

Serie tv e Fiction - Anticipazioni

Daydreamer, trama 17-21 agosto: Sanem rivela la verità a Can

Nei prossimi episodi di Daydreamer Emre tenterà di corrompere un cliente, la Fikri Harika rischierà la bancarotta e Can andrà su tutte le furie licenziando suo fratello.

Dopo la pausa della settimana di Ferragosto, Daydreamer tornerà a fare compagnia ai fedeli telespettatori con le sue storie ricche di colpi di scena. Le trame inerenti le puntate dal 17 al 21 agosto, rivelano che Sanem dirà la verità a Can circa i sabotaggi all’azienda e lui romperà ogni rapporto con lei e suo fratello Emre. Nel frattempo, quest’ultimo cercherà di corrompere un cliente e finirà per mettere l’agenzia in seri guai. La Fikri Harika, infatti, perderà molti clienti e rischierà la bancarotta. Infine, Can licenzierà il fratello mentre Sanem scoprirà che Aylin è complice di Emre.

Daydreamer, trame 17-21 agosto: Sanem dice la verità a Sanem

Le trame Daydreamer dal 17 al 21 agosto, rivelano che Mekvibe sarà in ospedale per sottoporsi ad un intervento dopo aver ingoiato per errore un anello. Nel frattempo, Ayhan per convincere Ceycey a fidanzarsi con lei fingerà di avere una relazione con Muzzafer. Nel frattempo, al Luna Park, i dipendenti dell’agenzia parteciperanno ad un focus di gruppo per scegliere la campagna pubblicitaria di un cliente. Poco dopo, Sanem non sapendo che Can la sta ascoltando, rinfaccerà ad Emre la loro vecchia alleanza contro di lui.

Il maggiore dei Divit dopo aver ascoltato la conversazione tra suo fratello e la donna che ama, andrà via molto deluso ed arrabbiato. La Aydan ignara di quanto successo, lo aspetterà fuori dal Luna Park. Il pubblicitario tornerà poco dopo e litigherà furiosamente con Sanem, la quale gli confesserà tra le lacrime di averlo riempito di bugie e aver agito contro di lui con la complicità di suo fratello Emre.

Daydreamer, spoiler 17-21 agosto: la Fikri Harika sull’orlo del fallimento

Gli spoiler Daydreamer inerenti gli episodi dal 17 al 21 agosto, ci dicono che Emre dopo aver preso tutti i soldi dalle casse dell’agenzia, incontrerà segretamente un dirigente della YRT al fine di corromperlo e fare in modo che firmi il contratto ed acquisirli come clienti. Nel frattempo, nel quartiere in cui è nata e cresciuta Sanem si diffonderà la voce seconda la quale la giovane sia oggetto di attenzione da parte di un malavitoso che innamorato pazzo di lei minaccia di morte Osman credendolo il suo fidanzato. Poco dopo, Can incontrerà Murat, il direttore della YRT Holding che dovrebbe firmare il contratto con la Fikri Harika come cliente.

Quest’ultimo però, alla presenza di Emre, riferirà a Can che la sua agenzia ha cercato di corromperlo e rifiuterà di firmare il contratto. Can ed Emre rimarranno soli ed il minore dei Divit a sorpresa confesserà di essere stato lui a cercare di corrompere Murat, ma si giustificherà dicendo di averlo fatto solo per il bene dell’agenzia. Purtroppo, però, la voce della tentata corruzione si diffonderà velocemente e la Fikri Harika si ritroverà sull’orlo del fallimento dopo aver perso diversi clienti.

Daydreamer: Can rompe con Sanem e licenzia Emre

Nei prossimi episodi di Daydreamer vedremo Can e Sanem sempre più in crisi. Le vorrebbe spiegargli i motivi che l’hanno spianta a raccontargli tante bugie, ma lui si rifiuterà persino di guardarla in faccia. Il Divit ha persino deciso di rompere la relazione iniziata da poco con lei dopo che quest’ultima gli ha confessato la verità.

La giovane in un momento di disperazione rimarrà fino a tardi in azienda per scrivergli una lettera e farà preoccupare amici e parenti, i quali non vedendola tornare andranno alla polizia per denunciare la sua scomparsa. Quando torneranno dal commissariato troveranno Sanem nel suo letto ed ovviamente sua madre si arrabbierà moltissimo. Tuttavia, la giovane riuscirà a trovare una scusa convincente per farla calmare ed il mattino seguente si recherà a lavoro e deciderà di aprire con Ceycey la scatola che aveva ricevuto.

Nel frattempo, Fabbri diventerà socio dell’azienda e riuscirà a salvare l’azienda dal fallimento, ma ciò scatenerà la gelosia di Can. Poco dopo, Sanem scoprirà che Aylin è socia di Emre mentre quest’ultimo verrà licenziato dal fratello. Infine Muzzafer convinto che Fabbri abbia rapito Sanem, rapirà a sua volta l’autista di Fabbri per proporgli uno scambio.