Damiano dei Maneskin, da bravo ragazzo a Rocker di successo: spuntano le foto da giovane

Damiano dei Maneskin, da bravo ragazzo a Rocker di successo: spuntano le foto da giovane

In queste ore circolano le foto di Damiano dei Maneskin da giovane: l’incredibile trasformazione fino ad oggi

Dopo la loro vittoria al Festival di Sanremo 2021, i Maneskin sono finiti al centro dell’attenzione. Il pubblico italiano in queste ore continua a cercare notizie e prova a scoprire qualche curiosità in più sulla band musicale diventata famosa grazie a X Factor.

In queste ore sul web circolano vecchi scatti che ritraggono la band negli anni della adolescenza e agli inizi della loro carriera. Il più ricercato è senz’altro il loro leader Damiano David. Alcuni utenti sono riusciti a trovare persino alcune sue foto da liceale.

Com’era Damiano dei Maneskin prima di diventare famoso? Spuntano le foto da giovane

Le foto si stanno diffondendo su Twitter da alcuni fan della band. Probabilmente questi scatti provengono dai vecchi profili social del cantante. Si tratta di alcuni selfie e scatti che risalgono agli anni del liceo. Damiano è abbastanza giovane, infatti è nato nel 1999 ed ha frequentato il liceo romano J.F. Kennedy. Insieme ai suoi amici Victoria De Angelis e Thomas Raggi, è riuscito a metter sù una band di successo conquistando anche la vittoria al Festival di Sanremo.

Quando Damiano da bambino già scriveva: «Farò la rockstar»

Insomma, il leader della band romana che ha trionfato all’Ariston, sin da piccolo aveva già le idee chiare. Damiano ha pubblicato su Instagram una pagina di un vecchio diario in cui scriveva: «Da grande voglio fare la rockstar».

Un ragazzo giovane e abbastanza determinato, come gli altri componenti della band. Al Corriere della Sera, Victoria De Angelis aveva detto: «In soli quatto anni siamo passati dalla strada e dai ristoranti a vincere Sanremo».

Non è dato sapere a quando risale quella vecchia pagina di diario, ma Damiano già da piccolo aveva questo grande sogno che, a distanza di anni, è riuscito a realizzare.

«Io sono Damiano e mi piace giocare con il mio gatto, mi piace quando faccio la lotta con mio fratello e quando gioco alla plai station (sic)”, si legge nella foto pubblicata dal cantante. Il componimento si conclude con questa frase:»Da grande voglio fare la rocstar", scritto proprio così. 

Damiano David dei Maneskin, dalla strada a vincitore di X Factor e del Festival di Sanremo 2021

Damiano ha colpito il pubblico per il suo carisma, le sue doti vocali e l’energia positiva che porta sul palco quando si esibisce con i suoi amici. Il ragazzo dopo due bocciature al liceo, si dedica totalmente alla musica e nel 2014 crea la band I Maneskin insieme a Victoria De Angelis, Ethan Torchio e Thomas Raggi. Nel 2017 partecipano all’edizione di X Factor e conquistano il secondo posto dietro Lorenzo Licitra.

Sul palco dell’Ariston, la band ha dedicato la vittoria a quel «professore che ci diceva di stare sempre zitti e buoni», citando il titolo della loro canzone.

Ma Damiano ha anche un’altra passione, oltre alla musica è molto sportivo. Infatti, è tifosissimo della Roma ed in passato ha giocato a pallacanestro con l’Eurobasket. All’indomani della vittoria, la squadra di basket lo ha celebrato così: «Lo conosciamo bene: qualche anno fa giocava a pallacanestro, nella nostra città di Roma... proprio nel nostro settore giovanile».