Autore: Paola Verga

Matrimonio

2
Ago

Curiosità sul matrimonio del figlio di Stefania di Monaco

Dove si è sposato e quando il figlio della principessa di Monaco

Una festa di matrimonio durata ben tre giorni, dal 26 luglio al 28 luglio 2019, quella tra il figlio di Stefania di Monaco e Daniel Ducret, Louis Ducret e la sua storica fidanzata Marie Chevailler, una project manager del Casinò di Montecarlo.
Conosciuta sui banchi di scuola, alla Western Carolina University, negli Stati Uniti d’America, ed entrambi 26 enni, si sono detti si, nel principato di Monaco.

La festa di nozze

Venerdì 26 luglio 2019, Louis Ducret e Marie Chevallier, si sono detti si, nel Palazzo Grimaldi. Il matrimonio con rito civile si è svolto in forma privata.Il matrimonio religioso, si è svolto invece, nella Cattedrale dell’Immacolata Concezione di Monaco, meglio conosciuta con il nome di Cattedrale di San Nicola.

Nella stessa Cattedrale, il 12 aprile del 1956 i nonni di Louis, Grace Patricia Kelly e Rainer Louis Henri Maxence, si sono sposati. Per rendere omaggio ai nonni, Louis Ducret, ha deciso con la moglie, di portare dei fiorì sulla loro tomba, al termine della cerimonia nuziale.

Gli abiti del matrimonio: La sposa Marie Chevallier

La sposa Marie Chevallier, ha deciso di indossare tre abiti diversi, per festeggiare il suo matrimonio.

Durante la cerimonia civile, avventura il 26 luglio del 2019, Marie Chevallier, ha indossato un abito semplice e dalle linee dritte, di Rosa Clara, una disegnatrice di abiti da sposa, che ha creato per lei un ano lungo di colore bianco, con scollo profondo sul decolte e sulla schiena, uno spacco profondo e una cintura preziosa in vita. Il bouquet che la sposa teneva tra le mani, era tra i toni del bianco, azzurro e lilla.

Durante la cerimonia in chiesa, Marie Chevallier, ha invece indossato un abito in seta e pizzo chantilly con un lungo strascico è un velo, creato per lei dalla cognata Pauline Ducret, una stilista emergente. Per creare questo magnifico abito la stilista ci ha impiegato più di 300 ore di lavoro. Al collo la sposa portava un collier di diamanti preziosi e aveva un bouquet dai toni dal rosa al rosso.

Per quanto riguarda il ricevimento la sposa ha indossato un terzo abito, sempre bianco, un mini dress in pizzo con coda e una profonda scollatura sul davanti e ai piedi aveva dei preziosi sandali dal tacco alto.

Gli abiti del matrimonio: Lo sposo Louis Ducret

Anche per lo sposo ci sono stati tre cambi di abito:
- Per la cerimonia con rito civile, lo sposo ha indossato un completo blu, con cravatta grigia e camicia bianca firmato Carlo Pignatelli
- Per la cerimonia in chiesa ha indossato un tight grigio, con cravatta rossa firmato da Kim Jones per Dior Homme
- Per il ricevimento, ha indossato, uno smoking nero con papillon e scarpe nere senza calze, firmato ancora Carlo Pignatelli.

Altre curiosità

Come ospite d’onore alla cerimonia civile, gli sposi hanno deciso di portare il loro cane, facendogli indossare un colorato papillon rosso.
La cugina Charlotte Casiraghi, ha indossato un mini abito a maniche lunghe, nero e a pois bianchi con scarpe bianche e il neo marito Dimitri Rassam, ha invece indossato un completo blu.
Anche la cugina e il marito, per celebrare il loro matrimonio hanno deciso di cambiare gli abiti, indossando per la cerimonia civile un abito corto e a maniche lunghe grigio con fiocchi per lei e per lui un completo blu con cravatta blu. Per il ricevimento ha indossato un completo con giacca bianca, pantaloni e papillon nero e lei un abito ampio color avorio impreziosito dal collier di diamanti regalo di nozze del nonno alla nonna.