Covid, la variante avanza: adesso a spaventare è il passo del Salento

Covid, la variante avanza: adesso a spaventare è il passo del Salento

Tanti casi positivi anche in provincia di Lecce

Oltre 500 nuovi contagiati di Covid in soli 3 giorni, in sole 72 ore. È questo il numero allarmante che rimbalza dal Salento. L’epidemia pare abbia definitivamente cambiato passo nel Salento: e per comprendere bene quanto sia veloce il passo, basta dare un’occhiata ai numeri della settimana scorsa, decisamente meno allarmanti.

Dal 27 febbraio al 5 marzo, i nuovi casi confermati erano stati in tutto 630, un numero praticamente sfiorato nei soli 3 giorni successivi (compresa la domenica, nella quale, si sa, il numero dei tamponi scende ripidamente).

Questi numeri pongono la provincia di Lecce come una delle province con l’incremento maggiore di casi rispetto a quelli della scorsa settimana, nella stessa provincia. Solo ieri i casi a Lecce e provincia erano 117, più di un quinto dell’intera regione.

Il bollettino epidemiologico in Puglia: 8 marzo

I casi positivi sono stati: 594 a fronte di 4560 tamponi: +4.560. Sono cresciuti fli ospedalizzati +58 ( a fronte dei 19 del giorno precedente e dei 24 del luned> precedente). Si contano purtroppo anche tanti decessi: 25 . I Guariti sono 828. La provincia con più casi continua ad essere senza dubbio quella di Bari. Questi i numeri ufficiali dell’8 marzo.

  • +301 Bari
  • +117 Lecce
  • +87 Foggia
  • +42 Brindisi
  • +29 Taranto
  • +14 Barletta-Andria-Trani
  • +6 provincia non nota