Covid, 1 Aprile: aumentano i casi in Puglia, mai così tanti

Covid, 1 Aprile: aumentano i casi in Puglia, mai così tanti

Non è un pesce d’Aprile, ma i tristi numeri della pandemia che avanza in Puglia.

Non serve nemmeno un pesce d’Aprile per far sorridere i pugliesi in questo periodo. Probabilmente il tacco d’Italia è tra le regioni più colpite in assoluto in questo periodo di pandemia. Certamente è quella dove si nota un enorme aumento di casi se si fa un rapporto Aprile 2020- Aprile 2021.

I dati di oggi, giovedì 1 Aprile, sono assolutamente preoccupanti. I casi sono stati 2.369. Un record storico, visto che da inizio pandemia mai in Puglia si erano raggiunti tali numeri. I tamponi eseguiti sono stati 13.293, dunque la percentuale di positivi ha raggiunto picchi veramente altissimi: 17,3%.

Ieri i numeri erano stati molto più bassi sia nei casi positivi (1.962) che nella percentuale (14,2%). Gli ospedalizzati oggi sono 15 in più, mentre i decessi sono 36. Quest’ultimo dato, seppur molto triste, rappresenta comunque un numero più basso rispetto ai 51 decessi di ieri. I guariti si attestano a 1.158 persone.

Covid, 1 Aprile: i casi in Puglia per provincia

Resta sempre la provincia di Bari quella più colpita dalla pandemia da Covid. A seguire, Foggia, Taranto, Lecce, Brindisi e Barletta- Andria- Trani. Di seguito, i numeri esatti provincia per provincia.

  • +860 Bari
  • +562 Foggia
  • +374 Taranto
  • +291 Lecce
  • +150 Brindisi
  • +131 Barletta-Andria-Trani
  • +5 fuori regione
  • +4 provincia non nota

Leggi anche: Il Salento rispetta la zona rossa rinforzata: Otranto è deserta e meravigliosa [FOTO]