Autore: Antonio 2

Coronavirus

Coronavirus 16 Aprile, sorprendente Lecce: casi al minimo, è tra le province italiane da applausi

Crollano i casi nel Salento. Soddisfazione generale.

Il dato di Lecce è davvero sorprendente. È come se nell’ultimo periodo (10 giorni a questa parte) il Coronavirus non riuscisse più a penetrare nelle vie del Salento, forse scacciato dalla brezza marina che difende i cittadini di questo lembo di terra incastonato tra lo Ionio e l’Adriatico.

Se si analizzano i dati di questo periodo, Lecce è tra le province italiane con meno casi positivi al Covid-19, un dato sinceramente molto rassicurante. È chiaro che non bisogna abbassare la guardia, ma sorridere sì, è possibile ed è giusto. Negli ultimi 4 giorni a Lecce si sono registrati soltanto 3 casi, nelle ultime due settimane poco più di una cinquantina di casi (numeri che, purtroppo, in altre province d’Italia si registrano ancora quotidianamente). La provincia di Brindisi ha superato oggi i numeri di Lecce. In generale, in Puglia non va ancora benissimo: anche oggi 74 positivi registrati.

I dati della Puglia sul Coronavirus

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 16 aprile, in Puglia, sono stati registrati 1.640 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 74 casi, così suddivisi:

  • 16 nella provincia di Bari;
  • 15 nella Provincia Bat;
  • 11 nella Provincia di Brindisi;
  • 24 nella Provincia di Foggia;
  • 1 nella Provincia di Lecce;
  • 7 nella Provincia di Taranto;

Sono stati registrati oggi 11 decessi: 2 in provincia di Bari, 4 in provincia di Foggia, 1 in provincia di Taranto, 1 in provincia BAT, 3 in provincia di Brindisi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 36.158 test. Sono 334 i pazienti guariti. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 3.258 così divisi:

  • 1.029 nella Provincia di Bari;
  • 330 nella Provincia di Bat;
  • 428 nella Provincia di Brindisi;
  • 780 nella Provincia di Foggia;
  • 427 nella Provincia di Lecce;
  • 235 nella Provincia di Taranto;
  • 25 attribuiti a residenti fuori regione;
  • 4 per i quali è in corso l’attribuzione della relativa provincia.