Caldo ad agosto e meteo fino a Ferragosto: cosa dicono le previsioni

Caldo ad agosto e meteo fino a Ferragosto: cosa dicono le previsioni

Le ondate africane hanno fino al momento hanno caratterizzato l’estate 2022, ecco cosa attendersi ad agosto

Che ad agosto faccia caldo è un qualcosa di normale. Si auspica che, però, i livelli delle temperature massime non raggiungano i record vissuti in alcune fasi di quest’estate per quelli che erano i diversi periodi in cui si sono avute le ondate di africane. Si ricordano, ad esempio, quelle che avevano caratterizzato il passaggio da giugno e luglio, ma anche il periodo a cavallo tra la prima e la terza decade del mese appena lasciato alle spalle.

Fino ad oggi le previsioni meteo si sono rivelate molto affidabili e attraverso la loro visione si può capire quale potrebbe essere il clima che attende l’Italia fino a Ferragosto. Ad occuparsi della definizione di questi scenari sono stati gli esperti de IlMeteo.it.

Le previsioni meteo per i primi giorni di agosto

Le dinamiche descritte parlano di una situazione di caldo che potrebbe essere ancora tangibile nei primi giorni del mese. Ci si attendono, infatti, almeno dieci giornate di agosto in cui a farla da padrone saranno il sole e il caldo. Un po’ su tutto il Paese. Gli unici fenomeni destinati ad alterare questo equilibrio potrebbero essere dei temporali attesi sulle Alpi. Questo in cifre si traduce nella possibilità di avere temperature oltre i 35 gradi, con il rischio di arrivare fino ai 40 in alcune zone centrali e su Sicilia e Sardegna.

Meteo agosto: qualcosa si muove su Atlantico e Nord Europa?

Anche chi non è un grande esperto di meteo ha ormai ben chiaro una cosa: quando i fenomeni si originano in Africa portano caldo torrido, se invece provengono da Nord e o dall’Atlantico si può beneficiare di qualche giorno di refrigerio.

Ebbene, gli esperti di IlMeteo.it prospettano la possibilità che dal 13-14 agosto si possa avere a che fare con una maggiore dinamicità in sede atlantica o dell’Europa Settentrionale. Per capire cosa porterà questa possibile evoluzione è ancora presto, ma non è da escludere che possa mettere in discussione la prevalenza anticiclonica avuta negli ultimi due mesi.

Cosa potrebbe accadere da Ferragosto in avanti secondo le previsioni meteo

Potrebbero, dunque, arrivare temporali e un’interruzione del caldo, con particolare riferimento alle regioni settentrionali. Poco potrebbe, invece cambiare al Centro, al Sud e sulle isole con la prosecuzione della protezione dell’anticiclone africano.

Non resta, dunque, che attendere e capire come si evolveranno le cose. Le previsioni meteo, nel frattempo, annunciano che i primi dieci giorni di agosto non porteranno grandi cambiamenti rispetto al caldo di questi giorni.