Calca al concerto, muoiono 8 persone durante la rassegna Astroworld

Calca al concerto, muoiono 8 persone durante la rassegna Astroworld

La folla ha iniziato a comprimersi verso il palco, la conseguenza è stata una vera e propria tragedia

Otto morti e centinaia di feriti. Sembra un bollettino di guerra, ma è purtroppo la conseguenza di quanto accaduto durante un concerto negli Stati Uniti.

È successo durante il festival musicale Astroworld, in programma a Houston in Texas. Secondo le prime ricostruzioni le vittime avrebbero finito per restare schiacciate contro il palcoscenico in quella che era la prima giornata della rassegna.

Calca al concerto e momenti di panico

Sono stati momenti di autentico panico quelli che si sono innescati nel momento in cui la folla presente ha iniziato a spingere verso il punto in cui si tenevano le esibizioni. A offrire i dati dettagliati del bilancio è il sito della Bbc. Undici persone sono state trasportate in ospedale a causa di un attacco cardiaco, otto sono decedute.

A fare oltremodo notizia, in un fatto già tragico, è il fatto che alcune vittime abbiano appena dieci anni. All’evento erano presenti circa 50.000 persone. Si stima che 300 persone abbiano dovuto ricorrere alle cure dei sanitari per contusioni, tagli e altri problemi scaturiti dalla situazione che si è venuta a creare.

Il timore è che nel tempo i numeri possano essere interessati da un aggiornamento che, eventualmente, sarebbe purtroppo verso l’alto, aggravando il bilancio già pesantissimo.

Il panico attorno alle 21.15

Le testimonianze riportate da parte dell’autorità, con particolare riferimento ai Vigili del Fuoco, raccontano che il peggio sarebbe scattato quando erano da poco passate le nove di sera.

Ad un certo punto, come detto, si sarebbe assistito ad una vera e propria compressione della moltitudine di persone presenti verso l’area del palco, contingenza che ha visto crescere il panico nel momento in cui si è iniziato a notare come iniziassero ad emergere i primi feriti.

Circostanza quest’ultime che avrebbe contribuito a innalzare il livello di paura e conseguente irrequietezza dei presenti. Nel momento in cui si è notato che qualcosa non stesse andando come era normale che fosse l’organizzazione ha scelto di sospendere l’evento.

Si attende la ricostruzione dell’accaduto

Saranno necessarie delle indagini per capire quali siano stati i motivi che hanno innescato tutto. Toccherà agli investigatori ricostruire l’accaduto che ha strappato alla vita tante persone, alcune giovanissime, che pensavano di trascorrere solo una serata di divertimento.

I mezzi di soccorso, stando ai racconti emersi, hanno iniziato a farsi strada tra la folla per assistere le persone coinvolte nell’accaduto, molte delle quali si sono tragicamente trovati coinvolti in una situazione da cui non c’erano vie di fuga.