Autore: Leonardo Gaspa

WhatsApp - Facebook

20
Nov

Virus WhatsApp: attenzione ai file audio! Ecco come difendersi

È in circolazione un virus su WhatsApp alquanto pericoloso che si può impossessare facilmente di uno smartphone con un semplice click. Ecco come riconoscere il virus audio WhatsApp e come difendersi.

Basta un click al nuovo virus presente su WhatsApp per pendere il controllo di un dispositivo. La conferma del virus audio WhatsApp arriva direttamente da Facebook, azienda proprietaria di WhatsApp; ecco come riconoscere il virus WhatsApp e come difendersi.

Virus audio WhatsApp: come riconoscerlo e come si diffonde

Il virus è stato classificato dal sito specialistico gbhackers.com come di “Critica vulnerabilità", per indicare come interessi milioni di utenti. Il tutto parte da un file MP4 inviato tramite WhatsApp: quando l’utente riceve questo file e lo scarica inizia l’infiltrazione del virus. Il file può presentarsi come forma di nota vocale o di video.
A questo punto si genera un codice arbitrario che può compromettere il dispositivo fino a renderlo controllabile dagli hacker, che ha così a sua disposizione i dati personali dell’utente. Si pensa l’attacco informatico sia stato commissionato ad hoc da parte di qualche hacker su commissione.

Virus audio WhatsApp: come difendersi

Facebook ha dichiarato di star lavorando per costruire delle misura di difesa contro questa infezione cibernetica. Nel frattempo per difendersi dal virus audio WhatsApp è stato consigliato di aggiornare l’applicazione per arrivare a possedere la versione più recente. Il virus audio è infatti particolarmente diffuso in alcuni dispositivi che dispongono di determinate versione di WhatsApp.

Virus audio WhatsApp 2019: quali sono i dispositivi a rischio

La vulnerabilità di sistema legata al virus audio Whatsapp riguarda tutti i dispositivi che dispongono dell’app, in particolare sono fortemente a rischio alcune versione specifiche. Ecco quali sono i dispositivi e le versioni a rischio:

  • tutti dispositivi Android che dispongono della versione 2.19.274 o precedente
  • tutti gli strumenti iOS con la versione 2.19.100 o precedente dell’app
  • tutti i dispositivi Business Android con la versione 2.19.104 o precedente
  • tutti i dispositivi Business iOs che possiedono la versione 2.19.100 o precedente
  • tutti i dispositivi Windows Phone con la versione 2.18.368 o precedente.

Per controllare di quale versione di WhatsApp disponete è necessario entrare nel’applicazione e selezionare le impostazioni. Cliccando sul’opzione «Aiuto» vi verrà fornita la versione di WhatsApp che state utilizzando.