Autore: Rita Parisi

Un posto al sole

21
Feb 2020

Un posto al sole, anticipazioni dal 2 al 6 marzo: è stato Fabrizio a uccidere lo zio Sebastiano?

La morte di Sebastiano Rosato spinge Giovanna Landolfi a indagare sul tragico evento, mentre si complica la posizione di Fabrizio.

Ad Un posto al sole sta tenendo banco l’ennesimo intricato giallo. Dopo l’inaspettata morte di Sebastiano Rosato, infatti, è già partita la caccia all’assassino. L’ultima ad aver visto l’uomo in vita è stata Marina che si era recata da lui per affrontarlo apertamente dopo le terribili dichiarazioni alla stampa rilasciate contro di lei dallo zio di Fabrizio. Tra i due c’è stato un violento alterco culminato con il ritorno a casa della Giordano in uno stato di evidente turbamento e la ricostruzione del ritrovamento del corpo senza vita dell’anziano da parte del suo infermiere. Dunque, il pubblico non ha effettivamente visto cosa è davvero accaduto tra i due, ma tutto fa pensare che sia stata Marina a spingere Rosato facendogli battere violentemente la testa. Le anticipazioni dal 2 al 6 marzo, però, aprono un nuovo spiraglio e avanzano una nuova ipotesi.

Un posto al sole, si aggrava la posizione giudiziaria di Fabrizio

A finire al centro delle indagini di Giovanni Landolfi, infatti, stando alle anticipazioni di Un posto al sole, finirà addirittura Fabrizio. Marina, tuttavia, crederà che l’uomo si stia sacrificando per lei e deciderà di affrontarlo per fargli rivelare la verità. Successivamente, la Landolfi si ritroverà tra le mani nuovi elementi sulla morte dell’anziano Rosato e indagherà in quella direzione. Intanto, la Giordano sarà sempre più inquieta e tormentata e Roberto le starà amorevolmente accanto. La posizione giudiziaria di Fabrizio, tuttavia, finirà per peggiorare. È stato davvero lui a uccidere lo zio come aveva minacciato di fare nel corso di un messaggio registrato sulla segreteria dell’uomo? Oppure Marina, sull’onda di un raptus dopo essere stata provocata dall’anziano lo ha spinto e ne ha provocato la morte?

Un posto al sole, spoiler: Clara si lascia convincere da Alberto e rinuncia ad abortire

Intanto, le anticipazioni di Un posto al sole relative alla settimana di programmazione dal 2 al 6 marzo svelano anche che Clara si recherà in ospedale pronta ad abortire, ma Alberto riuscirà ad incontrarla per impedirle di sottoporsi all’intervento. La ragazza si lascerà ancora una volta manipolare da Palladini e rinuncerà al suo proposito di interrompere la gravidanza. Tuttavia, l’uomo verrà nuovamente minacciato. Anche Nunzia continuerà a non fidarsi di Alberto e redarguirà la figlia ricordandole la sua inaffidabilità ed esortandola a non illudersi su un suo eventuale cambiamento di vita. Infatti Alberto si macchierà di una brutta azione ai danni di Raffaele.

Nel frattempo, a Palazzo Palladini ferveranno i lavori di ristrutturazione delle cantine, ma non tutto andrà come previsto. Infine, la situazione tra Filippo e Serena sarà sempre più drammatica e la presenza di Leonardo nella vita della Cirillo non farà altro che peggiorare ulteriormente le cose al punto che quando la donna riceverà una mail da parte dell’ex marito cadrà nello sconforto e si renderà conto che il loro matrimonio è davvero giunto al capolinea.