Autore: L.M.

Perché non dovresti sposare un Vergine? Ecco la verità

La Vergine è un segno volubile e perfezionista che in certi casi può rivelarsi un partner davvero complicato.

La Vergine è un segno di Terra governato dal pianeta Mercurio che gli conferisce razionalità, spirito critico, laboriosità e sete di conoscenza. I nati sotto questo segno sono persone alquanto introverse che lasciano filtrare poco di sé stesse e non amano esporsi e raccontare i propri segreti, non sono propense ai rapporti sociali e tendono a drammatizzare i problemi ingigantendoli e facendosi prendere dall’ansia e dal panico. Ecco tutti i motivi per i quali non dovresti sposare un Vergine.

Vergine, un segno insicuro e volubile

I nati sotto il segno della Vergine hanno continuamente bisogno di essere rassicurati sia sui sentimenti di chi li circonda sia su imprevisti e contrattempi, che sono in grado di mandarli letteralmente in tilt. Non dovresti, infatti, sposare un Vergine se odi le persone insicure, volubili e che mettono continuamente in discussione chi li circonda chiedendo continue prove d’amore. Spesso questo segno cade anche nel vittimismo e ha la tendenza a far sentire in colpa il proprio partner anche per errori che non ha commesso.

LEGGI ANCHE: Perché non dovresti sposare un Capricorno? Ecco la verità

I nati sotto il segno della Vergine tendono a drammatizzare i problemi

Se inoltre non sopportate chi si lascia prendere dal panico di fronte ai problemi della vita e tende ad aggrapparsi agli altri per risolverli, la Vergine non è il segno che fa per voi. I nati sotto questo segno, infatti, difficilmente riescono a non lasciarsi sopraffare dall’ansia quando perdono il controllo sulle cose e sulle persone e riversano le loro preoccupazioni sugli altri. Non dovresti sposare un Vergine anche per il suo eccessivo perfezionismo e per la sua estrema razionalità.

La Vergine non ama i rapporti sociali e la vita mondana

I nati sotto il segno della Vergine non amano la compagnia e non sono propensi ai rapporti interpersonali rifuggendo la mondanità e le amicizie. A tal proposito, si rivelano anche lunatici e volubili verso gli amici soprattutto quando non si sentono compresi e accettati per come sono. Non dovresti sposare un Vergine, quindi, se invece ami uscire e allargare il tuo cerchio di conoscenze altrimenti potrebbe tarparti le ali innescando discussioni e litigi continui.

LEGGI ANCHE: I segni zodiacali più onesti? Ecco quali sono

Vergine, un segno che ama i legami stabili e duraturi

La Vergine è un segno che tende sempre a fidarsi poco degli altri e si sente spesso sotto esame, motivo per il quale mostra un’immagine di sé artificiosa e falsata. Non dovresti sposare un Vergine in quanto conquistare il suo cuore e assicurarsi la sua fiducia può rivelarsi davvero un’impresa ardua e difficile. Essendo un segno di Terra, inoltre, ha una natura pragmatica e si interroga sul perché di ogni cosa, oltre ad amare i legami duraturi e stabili, quindi se sei invece libertino e amante della bella vita e dei rapporti fugaci e leggeri non dovresti assolutamente sposare un Vergine.