Usa: in California polizia spara contro afroamericano in fuga, la scena ripresa in video

Usa: in California polizia spara contro afroamericano in fuga, la scena ripresa in video

Il video mostra due agenti scendere da un’auto e aprire il fuoco contro un ventitreenne che alla loro vista prova a fuggire

Sono stati fatali i colpi di pistola sparati dalla polizia della California per un giovane afroamericano. I colpi lo hanno ucciso mentre provava a darsi alla fuga, nel momento in cui ha visto uscire due agenti da un’auto. La scena è documentata da un video che è diventato virale sui social network.

Dove sono accaduti i fatti e qual è la ricostruzione emersa

I fatti sono avvenuti nella città di San Bernardino e risalgono alla giornata di sabato. Ad aprire il fuoco due uomini delle forze dell’ordine che erano a bordo di un’auto civetta. Gli agenti, secondo quanto si è appreso, erano impegnati in un’indagine riguardante il mondo del gioco d’azzardo illegale.

L’afroamericano ucciso parlava con qualcuno al moneto dell’arrivo della polizia

Quando la polizia è arrivata sul luogo dove tutto è accaduto, l’uomo stava parlando con qualcuno. Non appena ha notato che i due agenti sono scesi dall’auto, ha iniziato a scappare. Per fermare la fuga uno dei due ha aperto il fuoco, non lasciando scampo all’uomo. Quest’ultimo era un giovane di ventitré anni.

Le due versioni dei fatti

In base alle notizie provenienti dagli Stati Uniti, la famiglia del ragazzo avrebbe ammesso che era impegnato nel mondo del gioco d’azzardo illegale. Tuttavia, nei confronti degli agenti di polizia è stata mossa l’accusa di non essersi identificati.

L’altra campana, cioè quelle autorità locali, sottolinea come in realtà i due uomini delle forze dell’ordine fossero in uniforme e assolutamente identificabili. I due avrebbero, inoltre, provato a dare degli ordini al ragazzo, senza che questi li ascoltasse In base alla versione della polizia, tra l’altro, il ventitreenne era anche armato.

La vicenda è di quelle di cui probabilmente si sentirà parlare a lungo negli Stati Uniti. La condotta della polizia negli ultimi anni è stata, infatti, spesso oggetto di attenzione mediatica. Soprattutto in relazione a cittadini afroamericani.