Tendenze tagli capelli corti antiage autunno 2022, il bob di Emma Marrone e il pixie cut

Tendenze tagli capelli corti antiage autunno 2022, il bob di Emma Marrone e il pixie cut

Tra i tagli corti antiage più di tendenza nel prossimo autunno 2022 si può optare per il pixie cut e il bob portato da Emma Marrone.

I tagli di capelli corti sono i grandi protagonisti dell’autunno 2022. In particolare si può prendere ispirazione da Emma Marrone che sta sfoggiando un meraviglioso bob. Quest’ultimo è ideale anche per ringiovanire il volto all’istante. Inoltre non possono mancare nemmeno il famoso pixie cut e il buzz cut. Adesso è arrivato il momento tanto atteso, per scoprire tutte le ultime tendenze.

Novità tagli capelli corti antiage autunno 2022

Il taglio corto di Emma Marrone può essere scelto per il prossimo autunno 2022. Più precisamente si tratta di un mini caschetto, la cui lunghezza arriva leggermente sotto il mento. Su questo bob sono presenti anche delle sfilature che rendono la chioma molto più leggera. Per quanto riguarda lo styling, la cantante ha creato una piega messy e ha abbinato la riga laterale. Invece la tonalità scelta da Emma è sempre biondissima e questa è ideale per illuminare il viso. Il bob regala uno stile molto sbarazzino e grintoso allo stesso tempo.

Consigli da seguire

Va sempre ricordato che per avere un taglio corto impeccabile si deve scegliere con molta attenzione la pettinatura giusta. Quest’ultima deve valorizzare perfettamente i lineamenti di ogni donna. Ad esempio il caschetto extra corto, tagliato all’altezza dello zigomo e super spettinato, regala un look versatile, ribelle e anche molto femminile. Questa chioma può essere portata messy e rock durante il giorno; invece alla sera si può creare l’effetto sleek, per uno stile sensuale e glamour. Con un po’ di gel e un pettine si possono realizzare sempre molti tipi di styling.

Tendenze tagli corti antiage autunno 2022

Nell’autunno 2022 si può optare anche per un pixie cut molto corto. In questo caso sono presenti delle scalature e sfilature. Per impreziosire il taglio non può mancare una frangia lunga e super sfilata e questa è perfetta per mettere in risalto lo sguardo. Lo styling più indicato è quello spettinato. Si può scegliere il pixie cut anche nella versione leggermente più lunga. Sulla chioma si possono creare delle scalature marcate e un bel ciuffo laterale. In questa lunga carrellata di hairstyle non può mancare nemmeno il buzz cut. La capigliatura risulta essere quasi rasata, ed è molto facile da portare e da acconciare. Il buzz cut può essere abbinato anche a delle tonalità vivaci, come il rosso ciliegia, il platino, il blu e il verde. Adesso resta solamente il tempo per scegliere il taglio corto preferito.