Morto il noto giornalista e conduttore del Tg5 Gianluigi Gualtieri: «Ci mancherà tantissimo»

Morto il noto giornalista e conduttore del Tg5 Gianluigi Gualtieri: «Ci mancherà tantissimo»

È morto Gianluigi Gualtieri, il noto giornalista e conduttore del Tg5: l’addio di Tgcom24

Si è spento a soli 59 anni il volto noto del Tg5, Gianluigi Gualtieri è morto dopo una lunga malattia.

Morto Gianluigi Gualtieri, il giornalista di Tg5: il messaggio del direttore Clemente Mimun

Ieri il Tg5 ha perso uno dei volti più noti. Gianluigi Gualtieri se n’è andato dopo aver speso la sua vita nel telegiornale di Canale 5 come giornalista, conduttore e caporedattore. Si è spento in seguito ad una lunga malattia.

Nella serata di ieri, 13 ottobre 2021, il direttore del Tg5 Clemente Mimun ha comunicato la triste notizia con un tweet: «Se n’è andato il nostro Gianluigi Gualtieri, un bravo giornalista, un carissimo amico, era al Tg5 fin dagli esordi. Mi-ci-mancherà tantissimo. RIP.».

A LaPresse ha rilasciato altre dichiarazioni descrivendo così il 59enne: «È stato un ottimo giornalista e un collega che faceva squadra come pochi. Le sue doti? Capacità professionale, stile e gentilezza».

Ha iniziato a lavorare per il notiziario di Mediaset dal 1992, fin dal primo anno della messa in onda. Gianluigi Gualtieri ha condotto il Tg5 Mattina e il Tg5 edizione Flash dal 2007 al 2009, poi dal 2011 al 2014. Ha lavorato anche per il Tg5 Notte dal 2000 al 2006 e dal 2009 al 2011, il Tg5 Minuti sempre dal 2006 fino al 2007, e il Tg5 Mezza Sera, gli ultimi due sono edizioni che non vanno più in onda.

Il saluto dei colleghi di Canale 5

Il direttore di TgCom24, Paolo Liguori, attraverso un articolo pubblicato sul sito, ha voluto rendere omaggio all’amico e collega ricordandolo come un uomo e un giornalista "perbene, vulcanico, ironico e generoso". Cesara Buonamici invece, nell’apertura dell’edizione serale andata in onda ieri, l’ha ricordato con queste parole: «Il nostro collega Gianluigi Gualtieri ci ha lasciati oggi dopo una lunga malattia. Era un bravo giornalista, uomo per bene e carissimo amico. Alla sua famiglia va l’abbraccio di tutti noi».

In queste ore si stanno susseguendo tantissimi messaggi di addio nel ricordo di Gianluigi Gualtieri, in tanti tra colleghi, amici e semplici spettatori del tg di Mediaset, gli stanno lasciando dei bellissimi saluti. Tutta la squadra dei Tg Mediaset e non solo, si stringe intorno al dolore che ha colpito la famiglia di Gianluigi, il giornalista lascia due figli.