Morto ex cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne: aveva 46 anni

Morto ex cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne: aveva 46 anni

Si è spento a soli 46 anni l’ex cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne: ecco cosa è successo

Lutto a Uomini e Donne, l’ex cavaliere del Trono Over si è spento all’età di 46 anni. Era riuscito a far emozionare il pubblico di Maria De Filippi quando aveva fatto la proposta di matrimonio a Lisa Leporati. Stiamo parlando di Fabio Donato Saccu.

Morto Fabio Donato Saccu, ex cavaliere del Trono Over di Uomini e Donne

Fabio per molto tempo ha lottato contro un tumore, in queste ore si è spento. Il funerale avverrà domani, venerdì 26 marzo. Lavorava come geometra ed era di Ponderano, in provincia di Biella. Sicuramente i telespettatori di Uomini e Donne si ricorderanno di lui. Fabio era uno dei protagonisti del programma più apprezzati. Riuscì a trovare l’amore con Lisa Leporati e poco dopo lasciò il programma insieme a lei.

La proposta di matrimonio negli studi di Canale 5

I due si sono conosciuti a Uomini e Donne nel 2014. Lei da poco aveva chiuso una frequentazione con un altro cavaliere, la loro conoscenza era andata male tanto che Lisa stava pensando di abbandonare la trasmissione. Poi conobbe Fabio Donato, fin da subito sembrava molto preso da lei e ben disposto a conquistarla. All’inizio Lisa era un po’ scettica ma col passare dei mesi di frequentazione, erano diventati una vera coppia. Insieme lasciarono il programma raccogliendo gli applausi del pubblico.

Nel 2015, un anno dopo la loro relazione, tornarono in studio e a sorpresa, Fabio le fece la proposta di matrimonio. La coppia decise di vivere il loro amore lontano dai riflettori e con i loro affetti più cari. Ma in queste ore sono tornati al centro dell’attenzione per questa tragica notizia. È stata proprio Lisa a voler dare l’ultimo saluto al suo Fabio sui social. Ha pubblicato una foto che li ritrae insieme felici e sorridenti, accompagnata da queste parole: «Ti ricorderò sempre così»

La mamma Salvatorica, il papà Carlo e tutti i suoi più cari affetti, hanno annunciato che Fabio “è volato in cielo adesso, alle ore 9”. Purtroppo l’ex cavaliere di Uomini e Donne Over si è spento "dopo un breve periodo, segnato da un male che non perdona", nell’ospedale degli Infermi di Biella. Ha vissuto nella città piemontese ma è stato sempre legato alla sua Sardegna, la regione di cui era originario. Tutti lo ricordano come un uomo generoso e sempre disponibile. Pochi mesi fa, Fabio Donato ha trascorso le vacanze di Natale con i suoi genitori a Ponderano. Sin da subito però, la malattia non gli ha dato modo di realizzare i suoi sogni. La mamma, come riporta il sito NewsBiella, ha dichiarato: «Non lasciatevi rubare i vostri sogni».

Venerdì 26 marzo i funerali di Fabio Donato

Da oggi e fino a domani 26 marzo, sarà possibile dare un ultimo saluto al geometra ed ex cavaliere di Uomini e Donne, ovviamente rispettando tutte le norme anti Coronavirus. La camera ardente è stata allestita nella chiesa parrocchiale di Ponderano, alle ore 18.00 ci sarà una veglia di preghiera per ricordare il 46enne scomparso prematuramente. Domani dalle ore 9.30 verrà celebrato il funerale accompagnato “dall’Hallelujah di Andrea Bocelli”.