Marco Mengoni pronto per il suo primo tour negli stadi: ecco le date e gli ospiti

Marco Mengoni pronto per il suo primo tour negli stadi: ecco le date e gli ospiti

Prima volta negli stadi per il cantante di Ronciglione che donerà 30 milioni di litri di acqua ad un villaggio in Tanzania

Ancora pochi giorni all’inizio di Marco Negli Stadi 2022, il mini tour di Marco Mengoni che per la prima volta si esibirà su un palcoscenico nuovo per lui, gli stadi appunto. Due le date in programma dopo la data zero di martedì 14 giugno al Parco di Villa Manin di Codroipo (UD). Mengoni si esibirà domenica 19 giugno allo stadio San Siro di Milano e il 22 giugno allo stadio Olimpico di Roma. Per tutti i concerti, organizzati e prodotti da Live Nation, sono ancora disponibili gli ultimi biglietti in vendita su Ticketmaster, Ticketone e Vivaticket.

Madame e Gazzelle ospiti del tour di Marco Mengoni

Dopo l’ultimo tour del 2019, il 33enne cantante, che ha iniziato la sua carriera musicale nel 2009 dopo la vittoria di X Factor e che nel 2013 ha vinto il Festival di Sanremo con il brano L’Essenziale, proporrà nei suoi concerti alcuni brani dei suoi precedenti lavori e le canzoni contenute nel suo sesto album in studio Materia (Terra), tra le quali Mi fiderò e Il meno possibile, brani eseguiti in collaborazione rispettivamente con Madame e Gazzelle, che saranno ospiti speciali del concerto di Roma.

Marco Negli Stadi primo tour al mondo waterequal

Il tour di Marco Mengoni sarà anche il primo waterequal al mondo. Il cantautore di Ronciglione ha annunciato, infatti, che donerà circa 30 milioni di litri di acqua alle famiglie di Kiteto, un villaggio della Tanzania che storicamente ne ha carenza. In pratica, per ogni partecipante agli eventi, tra musicisti, tecnici e spettatori, Mengoni donerà una quota pro-capite di 250 lt di acqua.

Mengoni ha spiegato di aver fatto questa scelta dopo aver visto con i propri occhi la situazione di Kiteto, dove ha soggiornato per 12 giorni in tenda nella riserva del Masai Mara. Un impegno per l’ambiente di Mengoni, che fa seguito alla scelta di realizzare il suo ultimo album Materia (Terra) con greenbox 100% plastic free, primo in Italia.