Jennifer Lopez e Ben Affleck: nel contratto prematrimoniale spunta una clausola «hot»

Jennifer Lopez e Ben Affleck: nel contratto prematrimoniale spunta una clausola «hot»

Dopo il ritorno di fiamma della scorsa estate la coppia starebbe pensando alle nozze. Ma meglio essere prudenti.

Jennifer Lopez e Ben Affleck sono la coppia più invidiata di Hollywood. Già fidanzati in passato hanno avuto un ritorno di fiamma la scorsa estate e starebbero pensando alle nozze. Ma prima di mettere nero su bianco la loro storia d’amore, avrebbero deciso di firmare un contratto prematrimoniale. E alcune clausole inserite sarebbero alquanto bizzarre tanto da fare rapidamente il giro del mondo.

A lanciare il gossip è stato il tabloid americano Esquire che non ha trovato conferme da parte dei diretti interessati. A quanto pare Jennifer Lopez avrebbe preteso l’obbligo di andare a letto almeno 4 volte a settimana con il futuro marito 49enne. Passione irrefrenabile o semplice strategia? A quanto pare JLO tenendo il compagno impegnato spera di evitare sue possibili scappatelle mantenendo così vivo il rapporto.

La coppia è alla loro seconda relazione

D’altronde Jennifer Lopez e Ben Affleck sono alla loro seconda relazione. La coppia è stata già insieme per due anni dal 2002 al 2004 e anche in quell’occasione i due progettavano di sposarsi. Secondo indiscrezioni ad alimentare la rottura ci fu anche la richiesta sempre di Jennifer di pretendere 5 milioni di dollari come risarcimento nel caso il marito Ben Affleck l’avesse tradita.

Clausola che non piacque all’attore considerata anche la sua fama da latin lover. Ma non solo. La cantante è reduce da un altro matrimonio saltato lo stesso ad un soffio dall’altare: quello con Alex Rodriguez. Anche in questo caso tra i motivi della rottura le scappatelle del fidanzato con altre donne. Ecco spiegato quindi il motivo che avrebbe spinto JLO ad inserire un obbligo matrimoniale ad adempiere ai propri doveri passionali.

Messo da parte il tentativo di risarcimento, la cantante spera tenendo impegnato il marito, di impedirgli di andare altrove. Lo stesso attore in più occasioni ha parlato della sua dipendenza tanto da chiedere all’ex moglie Jennifer Garner di accompagnarlo sul set dei suoi film proprio per scongiurare eventuali flirt con le colleghe.

Matrimonio entro la fine dell’anno?

Intanto i fiori d’arancio della nuova coppia di Hollywood sarebbero fissati entro al fine dell’anno. Al momento sono impegnati a cercare il loro nido d’amore. Dopo essere sfumato l’accordo per l’acquisto di una villa a Bel Air da 50 milioni di dollari la coppia è stata paparazzata intenta a visionare altre proprietà che accoglieranno anche i rispettivi figli avuti da precedenti matrimoni: le gemelle Emme e Max per JLO, e i tre figli di Ben Violet, Seraphina e Samuel.