Autore: L.M.

Gli uomini meno passionali dello Zodiaco: ecco chi sono

Ci sono dei segni dello Zodiaco notoriamente passionali e carismatici, ma ve ne sono altri per i quali l’attrazione fisica non è fondamentale in un rapporto di coppia.

La passionalità in un uomo è una dote molto amata dalle donne e vi sono segni zodiacali naturalmente dotati di carisma, fascino e sensualità, che catalizzano l’attenzione dell’altro sesso come calamite, come lo Scorpione, il Toro, l’Ariete e il Sagittario. Tuttavia, vi sono alcune costellazioni che risultano meno passionali in quanto nella loro natura predominano razionalità e misura. Ecco, nel dettaglio, quali sono gli uomini meno passionali dello Zodiaco.

Cancro

Tra gli uomini meno passionali dello Zodiaco ci sono sicuramente i nati sotto il segno del Cancro. Questo segno d’Acqua, governato dalla Luna, è spesso imprevedibile e lunatico, ha una natura pratica e difficilmente si lascia guidare dall’istinto e dalla passionalità. Molto legato alla famiglia, questo segno ha come obiettivo il raggiungimento di un equilibrio di coppia che non si basi esclusivamente sull’attrazione fisica, ma sia un misto di intesa emotiva, lealtà e tenerezza. Di contro, è però un partner serio e affidabile che non ha grilli per la testa.

LEGGI ANCHE: Le tre donne più possessive dello Zodiaco: ecco chi sono

Acquario

L’Acquario è un segno d’Aria notoriamente anticonformista e poco avvezzo alle convenzioni e alle maschere sociali, ama andare sempre controcorrente ed è un vero e proprio innovatore, nonché precursore di mode e tendenze. Tuttavia, gli uomini che appartengono alla costellazione dell’Acquario sono tra i meno passionali dello Zodiaco in quanto per loro non è importante l’alchimia tra le lenzuola, bensì l’intesa spirituale. In particolare, l’Acquario si lascia andare quando ha accanto una partner stimolante dotata di grande intelligenza, sagacia e autoironia che sappia condividere le sue idee stravaganti e fuori dal comune.

Capricorno

Anche i nati sotto il segno del Capricorno sono tra gli uomini meno passionali dello Zodiaco. Questa costellazione presenta, infatti, una natura pragmatica, estremamente razionale, ambiziosa e concreta. Per il Capricorno è molto difficile lasciarsi andare, mantiene sempre le distanze, è diffidente e tende a mettere alla prova la propria partner soprattutto per testarne il grado di fedeltà e lealtà. Gli uomini del Capricorno tendono anche a voler imporre la propria volontà e sfoderano il loro lato passionale solo ed esclusivamente se sentono di potersi affidare senza riserve alla loro donna.

LEGGI ANCHE: Compatibilità dei segni zodiacali, ecco le coppie più affiatate

Vergine

I nati sotto il segno della Vergine sono persone ansiose, che tendono a drammatizzare imprevisti e problemi e difficilmente riescono a lasciarsi andare alle emozioni e agli impulsi. Per loro tutto deve essere controllato e misurato, sono grandi pianificatori e tendono a cercare una partner che sia in grado di rassicurarli e colmare le loro insicurezze.

Inoltre, i nati sotto questa costellazione sono grandi perfezionisti e spesso nascondono dietro atteggiamenti convenzionali i loro istinti più reconditi in una continua lotta tra ragione e sentimento in cui sono i primi a perdere ritrovandosi a rimuginare sui loro comportamenti e sulle scelte che hanno deciso di fare. Ne consegue che la passionalità non è proprio il loro punto forte.