Autore: Alessandro Leonardi

Serie tv e Fiction - Streaming - Film - Netflix

Ecco i 5 film e serie tv «imperdibili» sulla grande storia della royal family inglese

Ecco alcuni consigli su quali film e serie tv vedere, per chi ama la storia della famiglia reale inglese.

La storia ci ha insegnato che il mondo di oggi è un frammento di quello che era il passato. Grandi potenti si sono succeduti a governare le terre di un tempo: casate di antiche famiglie e potenti tribù originarie del luogo e nomadi.

La storia ci viene narrata dai libri e la storiografia ci permette di ricordare il nostro tempo, ma con l’avvento del cinema la storia non è rimasta parola scritta: il cinematografo rende «reale» ciò che è perduto. Molti film hanno raccontato la storia, ma anche i serials, nel corso del tempo, hanno concesso una visione anche più ampia della narrativa storica: un esempio più contemporaneo è la nuova serie The Crown e Romulus.

"Il potere d’Inghilterra": Ecco le serie tv da non perdere

Rimanendo concentrati sulla storia inglese, tra le serie di maggior successo e seguito, abbiamo The Crown. Una serie tv che racconta i passaggi storico-politici della royal family inglese, soffermandosi pure su quegli scandali che hanno mutato la famiglia reale nel corso del tempo.

L’Inghilterra, non solo, ha dovuto affrontare due guerre mondiali, che hanno portato a profonde crisi economiche all’interno paese, pur uscendo vittoriosa; ricordiamo, anche, l’improvvisa abdicazione di Edoardo VIII e la conseguente destabilizzazione politica.

Con l’uscita dell’ultima stagione di The Crown, ecco che vi consigliamo una serie di film e serie tv che esplorano il mondo politico e non della Corona inglese.

Il discorso del re

Re Giorgio VI è stato uno dei regnanti più importanti della storia inglese, soprattutto per essere succeduto al fratello Edoardo VIII dopo la sua abdicazione improvvisa. Giorgio VI è stato il paladino d’Inghilterra durante la seconda guerra mondiale, riuscendo a resistere contro l’avanzata nazista.

Un emblema per il popolo inglese che lo ha trasformato nel suo condottiero. Oltre alla grande lotta contro la Germania, il re Giorgio VI ha dovuto affrontare tante altre battaglie personali che, almeno all’inizio, lo hanno fatto desistere nel diventare il prossimo re d’Inghilterra. Re Giorgio era affetto da una grave balbuzie che lo «perseguitò» per molti anni della sua vita, per poi scoprirsi come un effettivo trauma indotto da una «scomoda» infanzia.

Il discorso del Re di Tom Hopper approfondisce le tematiche più intime ed emotive del Lord inglese, raccontando il rapporto con uno dei suoi più grandi amici, nonché logopedista Lionel Logue. Un film che parla di fiducia e di forza d’animo da non perdere assolutamente (4 premi Oscar).

La Favorita

La Favorita è l’ennesima opera d’autore di Yorgos Lanthimos, interpretato magistralmente da tre grandi attrici, ovvero Olivia Colman, Emma Stone e Rachel Weisz. Lanthimos ha sempre contraddistinto le sue opere con una scrittore ed un tecnicismo cinematografico davvero all’avanguardia, configurandosi come uno degli artisti più importanti del nostro secolo.

Il film mette in opposizione tre figure femminili: la regina Anna, dalla sua fidata consigliera Sarah Churchill e dalla cugina di quest’ultima, Abigail Hill. Costruendo l’opera basandosi su testimonianze epistolari delle tre protagoniste, il film ricostruisce la vita di corte di un tempo, costruendo una caricatura velata, concentrandosi sui conflitti umani. Strategie manipolatorie e istinto di sopravvivenza, marciano spedite sulla scrittura perfetta di un film d’autore.

Elizabeth

la regina Elisabetta I è tra i personaggi storici inglese più importanti: è stata , protagonista di leggende, romanzi e di lungometraggi. Elizabeth è un film storico di Sherkhan Kapur che vede protagonista una grande e carismatica Cate Blanchett.

Il film racconta l’ascesa al trono di Elisabetta I, ma soprattutto inquadra un regno con evidenti difficoltà politiche, lotte di potere e alleanze internazionali perennemente in crisi o in guerra. Un film che racconta l’animo inglese, innamorato della patria e del suo popolo: questa è la vita di una grande «condottiera».

The Crown (sei stagioni)

The Crown è la serie Netflix che negli ultimi anni ha conquistato il pubblico del web. Una narrazione della storia più prossima della politica reale inglese, con un taglio narrativo decisamente interessante. Composta di sei stagioni, la serie tv si propone di raccontare le vicende che intercorrono all’interno della casa reale e di scandali succeduti nel corso del tempo.

I Tudors

I Tudors, come The Crown, si inserisce non solo perché approfondisce un periodo storico fondamentale della cultura politica inglese, ma perché riesce a fondere perfettamente il genere drammatico con i fatti reali veramente accaduti. La serie narra le vicende della Corona inglese ai tempi della casata dei Tudors (1487-1603), sebbene in chiave romanzata.