È morta Paola Toeschi, moglie di Dodi Battaglia dei Pooh

È morta Paola Toeschi, moglie di Dodi Battaglia dei Pooh

La donna lottava con un tumore al cervello.

È morta Paola Toeschi, moglie di Dodi Battaglia. Ad annunciarlo, con un post sul proprio profilo Facebook, è stato lo stesso chitarrista dei Pooh. Un lutto che colpisce la storica band italiana, il mondo della musica e non solo.

Morte moglie Dodi Battaglia, tanta vicinanza sui social

Un immagine del cielo azzurro e poche parole hanno accompagnato la comunicazione del musicista. «È con straziante dolore - ha scritto Dodi Battaglia - che vi comunico che questa mattina mia moglie Paola ci ha lasciati dopo una lunga malattia».

Un triste annuncio a cui sono seguite le centinaia di messaggi da parte dei fan che hanno voluto manifestare la propria vicinanza nei confronti di uno degli esponenti dell’iconico gruppo musicale italiano. Immediati anche i messaggi di cordoglio da parte delle persone più vicine a Dodi Battaglia.

Morta la moglie di Dodi Battaglia, il tweet di Roby Facchinetti

Tra questi il tastierista dei Pooh Roby Facchinetti. «Profondamente addolorati, ci sentiamo - ha scritto su Twitter - vicinissimi a Dodi e alla figlia Sofia in questo dolorosissimo momento per la prematura scomparsa della loro amata Paola. Cara Paola, che tu possa riposare in pace e in serenità eterna. Roby, Giovanna e figli».

Paola Toeschi aveva 51 anni

I due si erano sposati nel 2011, mentre sei anni prima avevano avuto una figlia. Paola Toeschi aveva 51 anni e da undici anni, stando a quanto riferiscono le cronache, lottava contro un tumore al cervello. Nel 2015 aveva raccontanto la sua malattia nel libro «Più forte del male» .

Il messaggio di Red Canzian

Sempre dal mondo dei Pooh è arrivato anche il saluto di Red Canzian: «CIAO PAOLA… Il nostro dolore è grande… davvero grande… e preghiamo affinché sia dolce il tuo viaggio… ti arrivi, Paola cara, il nostro abbraccio più sincero. Tutti stretti attorno a Sofia e Dodi in questo momento così brutto. Red, Bea, Chiara e Phil…».