Autore: Antonietta Canale

Serie tv e Fiction - Anticipazioni

Daydreamer, trama 27 agosto: Leyla consegna il documento a Can

Nell’episodio Daydreamer di domani pomeriggio, Can scoprirà la verità su Emre e Aylin grazie a Leyla.

Can scoprirà finalmente la verità sull’accordo esistente tra Emre e Aylin a Daydreamer. La trama inerente la puntata in onda domani 27 agosto, rivela che Leyla in preda ai sensi di colpa, deciderà di non dare ad Emre i documenti rubati a sua sorella, ma di portarli a Can, il quale capirà così che Sanem è stata solo una pedina nelle mani del fratello e della sua ex, i quali sono complici sin dall’inizio ed hanno lavorato per affossare l’agenzia pubblicitaria.

Intanto, la ragazza dopo quanto accaduto alla festa del suo compleanno ed i pettegolezzi che ci saranno in ufficio, deciderà di lasciare il lavoro alla Fikri Harika e tornare ad aiutare il padre al negozio. Infine, Aysun dopo aver perso le elezioni a causa del voto di Muzzafer, lo caccerà di casa mentre Mevkibe si renderà conto di quanto sia difficile il lavoro di presidente dell’associazione del quartiere.

Daydreamer, trama 27 agosto: Sanem si licenzia

La trama Daydreamer inerente la puntata di domani pomeriggio, rivela che in azienda non si farà altro che parlare di quanto accaduto alla festa di compleanno di Sanem, del suo vestito e del signor Fabbri. Can particolarmente infastidito da tutto ciò, intimerà a Fabbri di non molestare più la Aydan. Tuttavia, sarà proprio la ragazza a rimettere al proprio posto l’imprenditore francese restituendogli il regalo davanti a tutti i colleghi. In seguito, però, la giovane non sopportando tutto ciò che è accaduto e le ulteriori tensioni che si sono create con Can, consegnerà all’uomo le sue dimissioni e tornerà a lavorare nel negozio di suo padre.

Daydreamer, trama 27 agosto: Can scopre la verità su Emre e Aylin

Gli spoiler Daydreamer relativi all’episodio in onda domani 27 agosto, ci dicono che Sanem scoprirà per caso che è stata Leyla a rubarle i documentie litigherà con lei. La maggiore delle Aydan in seguito al litigio ed in preda ai sensi di colpo, deciderà di non consegnare più il prezioso documento ad Emre e di portarli a Can. Il fotografo scoprirà così che Emre ed Aylin sono soci sin dal principio e che Sanem è solo stata una pedina tra le loro mani.

Can dopo la scoperta fatta, sarà su tutte le furie e si recherà dal fratello e lo aggredirà intimandogli di uscire per sempre dalla sua vita e di non rimettere mai più piede nell’azienda di famiglia. Nel frattempo, Mevkibe dopo aver vinto le elezioni per la presidenza dell’Associazione del quartiere, inizierà il suo nuovo lavoro e si renderà conto sin da subito che è più impegnativo di quanto credesse prima di candidarsi. Poco dopo, Aysun arrabbiatissima con Muzaffer per aver dato il suo voto alla rivela storica facendole così perdere le elezioni, caccerà di casa suo figlio.