Olimpiadi: quanto vale una medaglia d’argento per l’Italia e nel mondo?

Alle Olimpiadi di Rio 2016 l’Italia ha vinto 24 medaglie di cui 10 d’argento. Quanto si guadagna con una medaglia d’argento?

Quanto guadagna un atleta che vince la medaglia d’argento alle Olimpiadi? Quanti soldi prendono gli atleti che salgono al secondo posto del podio?
Vediamo insieme guanto guadagnano gli atleti italiani (ma non solo) che vincono una medaglia d’argento e, di conseguenza, quanto vale davvero la medaglia delle Olimpiadi per i secondi classificati.

Le Olimpiadi di Rio 2016 volgono al termine e con 24 medaglie vinte l’Italia porta a casa un risultato eccezionale.

Molta è l’attesa per la finale della pallanuoto femminile in diretta oggi. L’Italia si scontrerà con gli Stati Uniti nella speranza di aggiungere nuove vittorie al medagliere, magari l’ennesimo oro.
Se dovesse perdere in ogni caso guadagnerebbe una medaglia d’argento, che si aggiungerebbe alle 10 già conquistate a Rio 2016.

Quanto si guadagna con una medaglia di argento alle olimpiadi?

Ecco tutto ciò che c’è da sapere sulle medaglie d’argento, quanto valgono e soprattutto, quanto si guadagna vincendo un argento alle Olimpiadi.

Molta attenzione è stata data agli atleti olimpici in queste settimane, ed è cresciuta la curiosità sulle lo loro vite su come raggiungono obiettivi tanto alti.

Si è parlato a lungo anche dell’aspetto economico di una carriera negli sport olimpionici, in particolare di quanto guadagna chi vince l’oro alle Olimpiadi, ma cosa sappiamo sui secondi posti? Quanti soldi predono gli atleti italiani e non con l’argento?

Olimpiadi: quanto si guadagna con una medaglia d’argento?

Vincere una medaglia alle Olimpiadi è sempre gratificante e rappresenta un traguardo sportivo unico. È pur vero che la competizione olimpionica comporta vantaggi economici che non riguardano solo chi vince l’oro, ma anche gli atleti che vincono la medaglia di argento.

Il Coni, Comitato Olimpico Nazionale Italiano, è la federazione che come è emerso paga di più i propri atleti vincitori alle Olimpiadi di Rio de Janeiro: 75 mila euro per le medaglie d’argento.

Anche altri Paesi non scherzano, ecco allora una classifica dei sei Paesi che pagano di più l’argento.

Medaglia d’argento: ecco i paesi dove vale di più

Singapore € 327.000
Malaysia € 265.000
Azerbaijan € 225.000
Kazakhstan € 132.000
Italia € 75.000
Russia € 80.000

Olimpiadi: quanto vale una medaglia d’argento?

Si vociferava che le medaglie d’oro di Rio 2016 non fossero realmente fatte d’oro, ma d’argento bagnato nell’oro per risparmiare sui costi.
Sebbene non ci siano notizie certe è plausibile che si sia optato per una scelta più economica con le medaglie da primo posto, mentre per l’argento non è stato così.

Di cosa è fatta una medaglia d’argento? Le medaglie d’argento sono fatte d’argento al 93%, il cui 30% proviene da materiali riciclati come specchi e macchine a raggi x.

Pesano 500 grammi e il loro valore è di circa 200 euro.