Autore: Giulia Mirimich

Moda - Tendenze

Mini bag: la borsa di tendenza per la primavera-estate 2017

Tendenza primavera-estate 2017: la mini bag è l’accessorio indispensabile. Ecco quale scegliere e come abbinarla per valorizzare ogni outfit e non sbagliare.

Mini ma di tendenza: è la borsa della primavera-estate 2017, di piccole dimensioni ma preziosa, da utilizzare quasi come un gioiello. Mini bag che contengono solo il necessario, ma che non passano di certo inosservate.

Dopo la tendenza della doppia borsa dello scorso autunno, da questo inverno l’accessorio più amato dalle donne ha iniziato a ridurre le sue dimensioni, arrivando alle mini bag di Armani, da portare attaccate al polso.

Design più disparato come quello della mini bag robot di Chanel, forme in continua evoluzione come la mini bag a mezzaluna di Chloè. Classiche clutch da portare a mano, come quelle di Bottega Veneta, mentre Dior ha portato in passerella tracolline con applicazioni in stile anni Novanta.

Ma la vera innovazione di questa primavera-estate 2017 è la tracolla intercambiabile, asso nella manica di Fendi e Prada, emulato dal brand low cost Carpisa per la sua collezione primaverile. La tracolla è l’elemento su cui si focalizzano anche Givenchy e Burberry, rendendola importante con giochi geometrici che la valorizzano.

Mini bag, tendenza P/E 2017: ecco quali scegliere

La mini bag, per la stagione primavera-estate 2017 deve essere concepita come l’accessorio che completi l’outfit: ecco dunque che ci si può concedere di giocare con le fantasie e i colori se abbinata al total white o al total black.

Per il casual puntate sul mini zaino: quest’anno lo abbiamo visto in tutte i colori e in tutti i formati, dunque lo zainetto può completare un look particolarmente street style o semplicemente può essere la scelta più comoda per muoversi avendo con sé l’indispensabile.

Ricami floreali, applicazioni, pietre preziose: le clutch sono sicuramente la scelta migliore per una serata elegante, la mini bag da cerimonia per eccellenza. Rigida, da portare a mano o con una tracolla gioiello, di un colore che risalti e assolutamente da non abbinare alle scarpe per scongiurare la banalità.

Un altro must have tra le mini bag è sicuramente il secchiello: protagonista sin dalla scorsa stagione, è ormai una presenza fissa tra i cataloghi e le creazioni di tutti i principali brand di moda. Meglio se di pelle, da prediligere in toni caldi che richiamino il colore naturale della pelletteria, rigorosamente in small size.