Vuelta a España 2022, 18° tappa Trujillo - Alto de Piornal: percorso, orari e altimetria

Vuelta a España 2022, 18° tappa Trujillo - Alto de Piornal: percorso, orari e altimetria

Tripla scalata del Piornal da tre diversi versanti nella 18esima frazione della corsa roja

La 18° tappa Trujillo - Alto de Piornal di 192 km si preannuncia come una delle tappe decisive di questa ultima settimana della Vuelta a España. Con l’uscita di scena di uno dei principali favoriti, lo sloveno Primoz Roglic, vittima di una banale caduta a pochi metri dal traguardo di Tomares, la corsa sembra ormai una lotta a due tra Remco Evenepoel e Enric Mas, ma proprio l’incidente del capitano della Jumbo-Visma deve insegnarci che conosceremo il vincitore solo domenica sul traguardo di Madrid.

Il percorso della 18° tappa

La 18° tappa della Vuelta a España 2022, in programma giovedì 8 settembre, si disputerà lungo un tracciato di 192 km con partenza da Trujillo, piccolo comune situato nella comunità autonoma dell’Estremadura, che ospita per la prima volta una frazione della corsa roja, mentre l’arrivo, anche questo inedito, è in cima all’Alto de Piornal.

Poche difficoltà nei primi 100 km di gara con la carovana in avvicinamento verso la tripla salita finale. La prima ascesa inizierà al km 106 verso l’Alto de la Desperá (2° categoria), soli 3700 metri ma con pendenza media del 9,4%. Dopo la discesa si risale dal versante del Monasterio de San Jerónimo de Yuste, con ai piedi della salita il traguardo volante per la classifica a punti in località Garganta la Olla (km 137,8). L’ascesa verso l’Alto del Piornal (1° categoria) è lunga 13,5 km con pendenza media del 5%. Sulla vetta abbuoni per i primi tre classificati.

Una lunga discesa porterà i corridori alla terza salita di tappa, questa volta dal versante della Valle del Jerte. Altri 13,5 km di salita al 5% verso il traguardo fissato in cima all’Alto del Piornal (G.P.M. di 1° categoria).

Gli orari della 18° tappa

La 18° tappa della Vuelta a España numero 77, in programma giovedì 8 settembre, partirà da Trujillo alle ore 12:10 per il trasferimento a velocità controllata, mentre il via alla gara, dal km 0, è previsto alle ore 12:19. L’arrivo all’Alto de Piornal è previsto nella fascia oraria che va dalle ore 17:14 (velocità media 39 km/h) alle ore 17:48 (velocità media 35 km/h).

Nella 19esima frazione, terz’ultima di questa edizione della Vuelta, con partenza e arrivo a Talavera de la Reina, doppia scalata del Puerto del Piélago, ma con il secondo passaggio a 40 km dall’arrivo, che potrebbe vanificare eventuali attacchi in salita.