Tour de France 2021, 1° tappa Brest-Landerneau: percorso, orari e altimetria

Parte la centottesima edizione della Grande Boucle. Prima tappa in Bretagna

Parte sabato 26 giugno da Brest in Bretagna, l’edizione numero 108 del Tour de France che, dopo lo spostamento al mese di settembre dello scorso anno, a causa delle restrizioni legate alla pandemia da Covid-19, torna alla sua classica collocazione a cavallo tra il mese di giugno e il mese di luglio.

Ventuno le tappe in programma per 3417,5 km dei quali 58 a cronometro. Tre gli arrivi in salita, due le giornate di riposo e solita conclusione sugli Champs-Élysées di Parigi, domenica 18 luglio.

Tra i favoriti per la vittoria finale, il trionfatore dello scorso anno, lo sloveno Tadej Pogačar, il suo connazionale Primož Roglič, il britannico Geraint Thomas, vincitore della Grande Boucle del 2018, l’ecuadoregno Richard Carapaz, vincitore del Giro d’Italia 2019 e il campione del mondo, Julian Alaphilippe.

Solo nove gli italiani in gara: Vincenzo Nibali, Davide Formolo, il fresco campione nazionale Sonny Colbrelli, Daniel Oss, Davide Ballerini, Mattia Cattaneo, Jacopo Guarnieri, Lorenzo Rota e Kristian Sbaragli.

Il percorso e gli orari della 1° tappa

La prima tappa del Tour de France 2021 prenderà il via da Brest, città portuale della Bretagna, che ospita per la quarta volta la Grande Partenza della corsa a tappe francese. La conclusione, dopo 197,8 km, a Landerneau, città di tappa inedita per la Grande Boucle e famosa per la presenza del Pont de Rohan, uno degli ultimi ponti abitato d’Europa.

Si tratta di una frazione subito impegnativa, classificata di media montagna, con ben sei G.P.M. per altrettanti colli, il primo dopo soli 8 km dalla partenza: il Côte de Trébéolin (4° categoria). A seguire in sequenza il Côte de Rosnoën (4° categoria), il Côte de Locronan (3° categoria), il Côte de Stang ar Garront (4° categoria), il Côte de Saint-Rivoal (4° categoria) e il Côte de La Fosse aux Loups (3° categoria) all’arrivo di Landerneau. Un percorso da affrontare con molta attenzione, anche con l’incognita del vento.

La partenza della frazione è prevista per le ore 12:10, mentre l’arrivo è stimato tra le ore 17 e le ore 17:30. Diretta televisiva su Rai Sport, Rai Due e Eurosport.

Il Tour de France resterà in Bretagna anche per la seconda tappa, in programma domenica 27 giugno, da Perros-Guirec a Mûr-de-Bretagne Guerlédan di 183,5 km.