Tour de France 2021, 10° tappa Albertville – Valence: percorso, orari e altimetria

Archiviato il primo giorno di riposo, la Grande Boucle riparte con una frazione per velocisti

Smaltite, nel giorno di riposo, le fatiche delle prime due tappe di montagna, il Tour de France numero 108 riparte con la tappa numero 10 da Albertville a Valence per 190,7 km, nuovo appuntamento per le ruote veloci.

Tadej Pogačar padrone della corsa

Le prime nove tappe della Grande Boucle sembrano aver già battezzato quello che sarà il vincitore della corsa dopo le imprese dello sloveno Tadej Pogačar che, dopo il successo dello scorso anno, potrebbe portare a casa il suo secondo Tour de France a soli 22 anni e alla sua terza stagione da professionista.

Il giovane corridore del team UAE Emirates ha già lasciato il segno in questa edizione della corsa vincendo, a sorpresa, la cronometro Changé-Laval e conquistando la maglia gialla nell’ottava tappa con arrivo a Le Grand-Bornand.

Nella frazione successiva, la Cluses-Tignes, ha aumentando il suo vantaggio su tutti i suoi avversari che, ad esclusione dell’australiano Ben O’Connor che è secondo a 2’01”, hanno oltre 5 minuti di ritardo. Già a casa uno dei principali favoriti di questa edizione del Tour, lo sloveno Primož Roglič.

Le sedi di tappa della 10° frazione

La decima tappa del Tour de France, in programma martedì 6 luglio, partirà da Albertville, comune francese ubicato nel dipartimento della Savoia della regione dell’Alvernia-Rodano-Alpi.

La cittadina, che nel 1992 è stata sede delle Olimpiadi invernali, ospiterà per la sesta volta la Grande Boucle. Nell’unica volta in cui fu sede di arrivo, il tedesco Jan Ullrich superò in volata la maglia gialla Marco Pantani, che in quella tappa guadagnò sui suoi più immediati inseguitori e mise l’ipoteca sul successo finale.

L’arrivo della decima frazione, dopo un tracciato di 190,7 km, è ubicato a Valence nel del dipartimento della Droma. Tre i precedenti arrivi in questa cittadina francese: nel 1996 vinse il colombiano Chepe Gonzalez, mentre nel 2015 e nel 2018 fu volata a ranghi compatti con le vittorie rispettivamente di André Greipel e Peter Sagan.

Il percorso e gli orari della 10° tappa

Il percorso della decima tappa del Tour de France, da Albertville a Valence, di 190,7 km, prevede nella prima parte l’unica salita di giornata: il Col de Couz (4° categoria), molto lontano dal traguardo.

Dopo il traguardo volante di La Placette al km 82,3, la strada spiana fino ai -40 km dall’arrivo, quando il gruppo affronterà una breve ascesa a Rochefort-Samson prima di fiondarsi verso il traguardo di Valence dove, se non sarà scappata via una fuga, ci sarà la volata tra i velocisti rimasti in gara, a cominciare da Mark Cavendish, già vincitore a Fougèrese a Châteauroux.

Questi gli orari della partenza della decima tappa da Albertville: ore 13:05 partenza del trasferimento ad andatura turistica, ore 13:20 partenza della gara dal km 0. L’arrivo a Valence è previsto nella fascia oraria che va dalle ore 17:23 (media oraria di tappa 47 km/h) alle ore 17:46 (media oraria di tappa 43 km/h).

Mercoledì 7 luglio tornano le salite nell’undicesima tappa da Sourges a Malaucène di 198,9 km con la doppia scalata del Mont Ventoux (1.910 metri s.l.m.).