Tendenze tagli capelli corti estate 2022, il bixie di Rebecca Hall e l’undercut

Tendenze tagli capelli corti estate 2022, il bixie di Rebecca Hall e l'undercut

Tra i tagli corti più di tendenza in questa estate 2022 si può optare per l’undercut portato da Tilda Swinton e il bixie di Rebecca Hall.

I tagli di capelli corti risultano essere molto comodi e inoltre sono perfetti per combattere il caldo e quindi non possono mai mancare in questa bollente estate 2022.

Tendenze tagli corti estate 2022

Il grande protagonista della stagione estiva è il famoso pixie cut. Si tratta di un taglio molto corto e facilissimo da gestire. Questo hairstyle è perfetto su dei volti regolari e piccoli. Attualmente sfoggia il pixie anche Charlène di Monaco. La principessa ha pensato di abbinare questo taglio alla tonalità biondo platino. Per quanto riguarda lo styling si possono pettinare i capelli tutti in avanti, per uno stile molto più chic e ideale per le occasioni speciali; invece per tutti i giorni si può applicare del gel sulla capigliatura e realizzare l’effetto spettinato.

Novità tagli capelli corti estate 2022

Invece Sharon Stone ha realizzato un pixie che risulta essere più lungo sulla parte alta del capo e invece sulla parte posteriore e sui lati molto più corto. Il taglio dell’attrice può essere portato mosso, per un look più sbarazzino. Nei prossimi mesi si può optare anche per il bixie. Questa chioma ha le caratteristiche del pixie e del bob: quindi sul davanti è più corto e sulla parte posteriore è più lungo. Il bixie è anche molto dinamico e tutto questo grazie alle varie scalature. Il bixie regala uno stile molto glamour e quindi è subito da prendere in considerazione. Il taglio in questione è sfoggiato anche da Rebecca Hall.

Altri tagli corti per l’estate 2022

In questa lunga carrellata di tagli corti non può mancare nemmeno il mullet che ricorda gli anni ’80. Ultimamente Iris Law ha optato per un mullet fake davvero molto originale. La ventunenne ha abbinato le tonalità platino e nero, per un mix irresistibile. Questo mullet è stato realizzato dall’hairstylist Rio Sreedharan. La capigliatura può essere portata con una frangia mini o maxi e con uno styling mosso o liscio. Invece Tilda Swinton ha scelto l’undercut. In questo caso è presente un maxi ciuffo che risulta essere strategico perché permette di creare molti tipi di styling. Adesso resta solamente il tempo di scegliere il taglio corto preferito, per non passare mai inosservate.