Autore: Antonio 2

Serie A Tim - Serie B

Le tifoserie più odiate d’Italia: la sorprendente classifica

Uno studio sul mondo delle tifoserie con tanto di classifica delle tifoserie più odiate.

Nessun voto, nessun sondaggio, ma un vero e proprio «studio volto ad analizzare i rapporti che intercorrono tra le tifoserie italiane per determinare quali tra esse sono le più odiate all’interno del panorama ultras.» Questo è il lavoro svolto dal sito curvespettacolari che ha creato una vera e propria griglia.

In pratica è stata stilata una vera classifica delle tifoserie più «odiate» dalle stesse tifoserie. Sono state individuate 4 categorie:

  1. Tifoserie «odiate da pochi» : sono quelle che vengono odiate da pochissime tifoserie;
  2. Tifoserie "odiate" : sono quelle che vengono odiate da poche tifoserie;
  3. Tifoserie «odiate da molti» : sono quelle che vengono odiate da tante tifoserie;
  4. Tifoserie "odiatissime" : sono quelle che vengono odiate da tantissime tifoserie.

La speciale classifica delle tifoserie più odiate

Tanto per intenderci, e una tifoseria ha molte rivalità nello stivale, certamente farà parte della categoria «odiatissime», se invece, oltre al personale derby, non ha grandi rivalità e non si ricordano scaramucce con molte altre tifoserie, sarà odiata da pochi.

Si parte dalle tifoserie odiate da pochi. In questo gruppone sono state inserite soprattutto tifoserie del Nord: Padova, Triestina, Spezia, Reggiana, Lucchese, Mantova, Ascoli, Parma, Siena, Arezzo, Pistoiese, Sambenedettese, Ravenna, Spal, Grosseto, Alessandria, Cremonese, Varese, Carpi, Udinese, Piacenza, Prato, Carrarese, Empoli, Pro Patria, Vercelli, Monza, Treviso. Ma anche del Sud: Juve Stabia, Savoia, Viterbese, Teramo, Frosinone, Benevento, Catanzaro, Brindisi, Ternana, Paganese, Potenza, Messina, Crotone, Fidelis Andria, Casertana, Turris, Siracusa, Barletta, Latina, Acireale, Sassari, Trapani, Potenza, Aquila, Monopoli, Campobasso, Akragas, Chieti.

Nella parte delle tifoserie odiate, troviamo i primi grandi club: Milan e Inter. E poi compaiono: Bari, Genoa, Sampdoria, Bologna, Lecce, Pescara, Nocerina, Como, Cosenza, Avellino, Modena, Livorno, Palermo, Pisa, Catania, Perugia, Torino, Cagliari, Vicenza, Foggia, Cagliari, Cavese, Cesena, Ancona, Cosenza, Venezia.

Tra le tifoserie odiate da molti, troviamo quella della Juventus e poi: Brescia, Fiorentina, Roma, Atalanta, Taranto, Lazio e Reggina. Soltanto tre sono invece le tifoserie inserite da Curvespettacolari nella griglia delle odiatissime: Hellas Verona (risultata quella con più rivalità in assoluto), Salernitana e Napoli.