L’Italia ha battuto l’Inghilterra anche nel cricket: è la prima volta da 23 anni

L'Italia ha battuto l'Inghilterra anche nel cricket: è la prima volta da 23 anni

Storica vittoria per gli azzurri del cricket: battuta a sorpresa la formazione inglese, considerata una delle favorite

Un’altra impresa storica per la Nazionale Italiana dopo un’estate incredibile e piena di successi in ambito internazionale. Anche il cricket azzurro si unisce all’infinita festa dello sport italiano, compiendo quasi l’impossibile contro avversari ben più quotati.

E anche questa volta a farne le spese è l’Inghilterra, reduce già dalle delusioni made in Italy degli Europei di Calcio e nella staffetta 4x100 delle ultime Olimpiadi.

Nazionale Italiana di Cricket, storica vittoria contro i maestri della disciplina

Nell’European Cricket Championship T10, la nazionale britannica era considerata una delle favorite visti i tanti successi ottenuti nel cricket. Ma una volta incontrata l’Italia, che era reduce tra l’altro da quattro sconfitte in due giorni, non ha saputo confermare le premesse della vigilia.

Gli azzurri sono così riusciti a vincere contro gli inglesi per prima volta in 23 anni, la seconda nella storia. Dopo il tremendo inizio, la formazione italiana è scesa in campo con l’intenzione di sorprendere. Nel pomeriggio gli azzurri si sono replicati superando la Finlandia.

Italia, un 2021 di successi

A segnare il primo punto di questo incredibile exploit azzurro in ambito internazionale sono stati quattro ragazzi che non hanno nulla a che fare con lo sport: Damiano David, Victoria De Angelis, Thomas Raggi, Ethan Torchio, componenti della band Maneskin, si sono portati a casa l’Eurovision.

Da allora il tricolore non ha più smesso di sventolare: lo scorso 11 luglio, l’Italia ha rivinto gli Europei di calcio dopo 53 anni di attesa; poche ore prima Matteo Berrettini ha stregato Wembley laureandosi primo italiano a giocarsi la finale del famoso torneo di tennis.

A seguire, l’estate azzurra si è arricchita con il record di Medaglie Olimpiche (40) e i successi delle Paralimpiadi dove gli atleti azzurri hanno portato a casa 69 medaglie.

Tra i successi più in risalto ci sono gli ori di Marcell Jacobs nei 100 metri, della staffetta 4x1000, e il podio interamente italiano nei 100 metri femminili alle Paralimpiadi.

L’Italia è saltata in alto con l’oro di Gianmarco Tamberi, mentre gli azzurri dell’inseguimento a squadre hanno ottenuto una doppia soddisfazione: oro e record mondiale.

Quest’estate è stata caratterizzata anche dai successi ottenuti nella Pallavolo, con il doppio Europeo vinto dalla squadra femminile e maschile. Insomma, gli italiani nel 2021 sono inarrestabili. «Alla festa Manca solo la Ferrari» ha fatto notare qualche utente sul web.