Autore: Antonio

Serie B

20
Feb 2020

Gli americani in Serie C: nuovi fondi in arrivo per un club?

Nei giorni scorsi è avvenuto un cambio societario importante. Il Venezia è passato nelle mani della VFC Newco, che ha acquisito il 100% del club lagunare. Dunque, il Presidente Tacopina ha lasciato lo scettro di capo del club al suo successore: Duncan Niederauer, divenuto neo presidente lagunare.

Lo ha ufficializzato la stessa società con un comunicato nel quale si evidenziava che «VFC Newco 2020 LLC ha acquisito il 100% delle partecipazioni del club. Il nuovo socio rappresenta un gruppo di investitori statunitensi che sin dall’inizio ha supportato il Venezia FC e che con l’operazione posta in essere ne ha garantito la stabilità finanziaria». Il neo presidente Niederauer ha spiegato “sono onorato di raccogliere questa carica io ed il gruppo che rappresento siamo impazienti di sviluppare ulteriormente la solida collaborazione con il Sindaco Luigi Brugnaro nell’interesse del club e della città di Venezia."

Tacopina vuole investire ancora nel calcio

Tacopina è pronto a lasciare il calcio? Pare di no. In questi giorni, proprio mentre si parla dell’interesse di Lotito per il Catania, c’è un’altra novità: l’imprenditore statunitense pare essersi interessato al Cesena. Tacopina è pronto a reinvestire nel calcio, stavolta ripartendo dalla Serie C. L’imprenditore americano è entrato nel mondo del calcio da ormai tanti anni e, dopo le due avventure a Bologna intervallate da un’esperienza come membro del consiglio della Roma, ha provato anche la scalata con il Venezia senza riuscire a riportare il club in Serie A. Tacopina, secondo quanto riporta il Resto del Carlino, è pronto ad affondare il colpo e prendere il Cesena. Se sono rose, fioriranno.