Giro d’Italia 2022, 5° tappa Catania – Messina: percorso, orari e altimetria

Giro d'Italia 2022, 5° tappa Catania – Messina: percorso, orari e altimetria

La corsa rosa saluta la Sicilia, prima di iniziare la risalita dello stivale

Dopo le fatiche della tappa con arrivo sull’Etna, ancora Sicilia per il Giro d’Italia 2022 nella 5° tappa da Catania a Messina di 174 km. Una frazione caratterizzata da una salita a metà percorso che potrebbe stravolgere i piani delle squadre dei velocisti.

Il percorso della 5° tappa

La 5° tappa del Giro d’Italia, in programma mercoledì 11 maggio, attraverserà le province di Catania e Messina, con inizio e fine proprio dai due capoluoghi di provincia, lungo un tracciato di 174 km.

Nella prima parte della tappa la carovana costeggerà la costa ionica fino a Chianchitta nei pressi di Taormina. Il plotone si sposterà, poi, verso l’entroterra affrontando, al km 55,7, il primo traguardo volante in località Francavilla di Sicilia. Subito dopo inizierà la scalata all’unico G.P.M. di giornata, Portella Mandrazzi (2° categoria – 1125 metri s.l.m.). Si tratta di una ascesa pedalabile di 19,6 km con pendenza media del 4%.

Dopo lo scollinamento, a 100 km dal traguardo, una lunga discesa proietterà i corridori verso Terme Vigliatore per poi costeggiare, negli ultimi 70 km, il mar Tirreno. Il secondo traguardo volante di giornata, quello che assegna degli abbuoni ai primi tre classificati, è posto a Villafranca Tirrena al km 136,7. Negli ultimi km i corridori affronteranno un percorso pianeggiante su strade larghe, terreno fertile per le squadre delle ruote veloci per arrivare compatti al traguardo di Messina.

Gli orari della 5° tappa

La 5° tappa del Giro d’Italia numero 105, in programma mercoledì 11 maggio, partirà da Piazza Università di Catania alle ore 11:30. Percorrendo Via Etnea e Corso Italia ad andatura turistica, la carovana, dopo circa 7100 metri, raggiungerà il km 0, posto sulla SS114 dove, alle 11:45 inizierà la gara.

Lo striscione d’arrivo, di questa quinta frazione, sarà ubicato in Via Garibaldi a Messina, al termine di un rettilineo che, a 750 metri dal traguardo, prevede una difficile curva a gomito. La conclusione di questa frazione sarà anticipata rispetto alle altre, per agevolare le operazioni di trasferimento dell’intera carovana con i traghetti dello Stretto.

Si prevede l’arrivo intorno alle ore 16:00, mentre la cronotabella dell’organizzazione, per questa tappa, prevede una velocità media finale tra i 39 e i 43 km/h, con un conclusione stimata tra le ore 15:47 e le ore 16:14.

Per tutti gli appassionati appuntamento con il villaggio degli sponsor della città di partenza a Catania, in Piazza Del Duomo, e con il Giroland, a Messina, anche qui in Piazza Duomo. La corsa rosa proseguirà in Calabria, giovedì 12 maggio, con la 6° tappa da Palmi a Scalea di 192 km.