Giro d’Italia 2021, 8° tappa Foggia-Guardia Sanframondi: percorso, orari e altimetria

La corsa rosa tocca il punto più a Sud del percorso di questa edizione e inizia la risalita verso Milano

Ottava tappa del Giro d’Italia 2021 e secondo arrivo in salita, dopo quello di Ascoli Piceno, dove abbiamo visto in evidenza i due principali favoriti per la vittoria finale, il colombiano Egan Bernal e il belga Remco Evenepoel.

La carovana rosa partirà da Foggia, la sede di tappa più a Sud del percorso di questa edizione, per arrivare a Guardia Sanframondi, piccolo comune in provincia di Benevento, dopo 170 km.

Il percorso dell’8° tappa

L’ottava tappa del Giro d’Italia, in programma sabato 15 maggio, aprirà la due giorni dedicata agli appennini, con due arrivi in salita. Si parte da Foggia e si arriva a Guardia Sanframondi in provincia di Benevento dopo 170 km, attraversando anche le province di Campobasso e Caserta.

Il percorso dell’ottava frazione prevede un andamento mosso altimetricamente nella parte iniziale fino al traguardo volante di Campobasso (km 84), prima di affrontare la lunga salita di Bocca della Selva (2° categoria – 1.392 metri s.l.m.). Si tratta di un’ascesa di 18,9 km con una pendenza media del 4,6%. Una lunga discesa porterà la carovana fino al secondo sprint intermedio ubicato a Castelvenere (km 162,7).

Negli ultimi tre km, i corridori affronteranno uno strappo fino al traguardo di Guardia Sanframondi per il secondo arrivo in salita di questa edizione della corsa rosa. Una ascesa che nei primi 2000 metri si attesterà su pendenze attorno al 10%, prima di addolcirsi nell’ultimo km.

Gli orari dell’8° tappa

L’ottava tappa del Giro d’Italia numero 104, in programma sabato 15 maggio, partirà alle ore 12:40 da Piazza Camillo Benso Conte di Cavour di Foggia. La carovana sfilerà lungo le vie della cittadina pugliese, prima di arrivare al km 0 posto sulla SS 17, dove sarà dato il via agonistico.

La frazione si concluderà alle 17:15 circa a Guardia Sanframondi con lo striscione d’arrivo che sarà posizionato in Via Parallela. Si prevede una andatura con una velocità media dai 37 ai 41 km/h, con proiezione oraria di arrivo tra le ore 16:58 e le ore 17:27. L’open village, nella città di arrivo, sarà posizionato a circa 500 metri dal traguardo in Piazza Mercato.

La corsa a tappe prosegue domenica 16 maggio, con un’altra tappa appenninica da Castel di Sangro a Campo Felice (Rocca di Cambio) di 158 km e quattro G.P.M.