Giro d’Italia 2021, 4° tappa Piacenza-Sestola: percorso, orari e altimetria

Giro d'Italia 2021, 4° tappa Piacenza-Sestola: percorso, orari e altimetria

La corsa rosa approda in Emilia Romagna per la quarta tappa dell’edizione 104 del Giro

Dopo il trittico piemontese, il Giro d’Italia numero 104 approda in Emilia Romagna per la quarta tappa, da Piacenza a Sestola in provincia di Modena, lungo un percorso di 187 km.

Si tratta della prima, delle quattro frazioni che interesseranno l’Emilia Romagna, che sarà protagonista del Giro anche con la quinta tappa Modena-Cattolica, con l’arrivo della dodicesima frazione, Siena-Bagno di Romagna e con la partenza della tredicesima tappa, Ravenna-Verona.

Il percorso della 4° tappa

La quarta tappa del Giro d’Italia 2021, in programma martedì 11 maggio, prenderà il via da Piacenza, e precisamente da Piazza dei Cavalli. Il percorso, oltre alla provincia di Piacenza, interesserà quelle di Parma, Reggio Emilia e Modena.

Si corre su un percorso di 187 km, con una prima parte completamente pianeggiante, seguita da cento km impegnativi con una serie di salite. Si comincia con Rossena al km 86,8 dove è posizionato il primo traguardo volante di tappa.

A seguire il G.P.M. di Castello di Carpineti (3° categoria), salita di 3,5 km con pendenza media dell’8,6%. Dopo la discesa, al km 143,4 secondo G.P.M. di tappa, Montemolino (3° categoria). Un’ascesa che si sviluppa lungo 8,6 km con una pendenza media del 5,7%, ma punte che arrivano al 18% nell’ultima parte.

Gli ultimi 40 km sono caratterizzati da diversi saliscendi prima dell’impegnativo finale. Superato il secondo traguardo volante di giornata a Fanano (km 180,2), inizia l’ultima salita di questa frazione, la più dura. I corridori affronteranno il G.P.M. di Colle Passerino (2° categoria): si sale per 4,3 km al 9,9% di pendenza. Dopo lo scollinamento, ultimi 2450 metri prima del traguardo posto in Piazza Passerini a Sestola. Nel finale anche un breve tratto di pavè.

Gli orari della 4° tappa

La quarta frazione del Giro d’Italia, in programma martedì 11 maggio, prenderà il via da Piazza Cavalli di Piacenza alle ore 12:05. I corridori percorreranno alcune vie della cittadina emiliana per circa 7700 metri prima di raggiungere il km 0, situato sulla SS 9, da dove sarà dato il via agonistico alla corsa.

Per Piacenza si tratta del quarto appuntamento nella storia con il Giro d’Italia dopo gli arrivi del 1968 (vinse Guerrino Tosello) e del 1986 (vittoria per Guido Bontempi) e la partenza della cronometro a squadre nel 2006.

L’arrivo a Sestola è previsto per le ore 17:15 circa. Le tabelle di marcia dell’organizzazione della corsa ipotizzano un’andatura dai 36 ai 40 km/h, con orario di arrivo tra le ore 16:59 e le ore 17:34. Il villaggio commerciale degli sponsor all’arrivo sarà allestito in Piazza Irma Marchian.

Mercoledì 12 maggio il Giro d’Italia resta in Emilia Romagna con la quinta tappa Modena-Cattolica di 177 km.