Giro d’Italia 2021, 19° tappa Abbiategrasso-Alpe di Mera (Valsesia): percorso, orari e altimetria

Giro d'Italia 2021, 19° tappa Abbiategrasso-Alpe di Mera (Valsesia): percorso, orari e altimetria

Ancora salite nella frazione numero 19 della corsa rosa, si arriva ad Alpe di Mera

Battute finali per il Giro d’Italia 2021, che si appresta a vivere le ultime e decisive giornate per la conquista del Trofeo Senza Fine. Nella 19° tappa, da Abbiategrasso ad Alpe di Mera (Valsesia), ancora un arrivo in salita nella frazione che è stata modificata, evitando il passaggio dal Mottarone, in segno di rispetto per le vittime del recente incidente della funivia Stresa-Mottarone.

Il percorso della 19° tappa

La diciannovesima tappa del Giro d’Italia, in programma venerdì 28 maggio, partirà da Abbiategrasso, in provincia di Milano e si concluderà, dopo 166 km, ad Alpe di Mera in Valsesia nel territorio comunale di Scopello, in provincia di Vercelli. La frazione interesserà anche le province di Novara e Verbano-Cusio-Ossola.

Prima parte della tappa in falsopiano fino al G.P.M. di Gignese (Alpe Agogna), salita di 4° categoria che ha sostituito la scalata del Mottarone, che era classificato G.P.M. di 1° categoria. Dopo lo scollinamento discesa fino al traguardo volante di Baveno (km 97,5) e strada che ricomincia a salire fino al G.P.M. di Passo della Colma (3° categoria), salita di 7,5 km con pendenza media del 6,4%.

Dopo la successiva discesa, inizia l’ultima parte della tappa che prevede al km 151,5 il traguardo volante di Scopetta e l’inizio della salita finale fino al traguardo di Alpe di Mera (1° categoria – 1.531 metri s.l.m.). Un’ascesa di 9,7 km con pendenza media del 9% che i corridori che puntano alla vittoria della corsa, dovranno sfruttare per attaccare la maglia rosa.

Gli orari della 19° tappa

La diciannovesima tappa del Giro d’Italia 104, in programma venerdì 28 maggio, partirà da Piazza Vittorio Veneto di Abbiategrasso alle ore 12:35. La carovana lascerà la cittadina lombarda percorrendo circa 6000 metri ad andatura controllata, prima di giungere al km 0, ubicato sulla SS 526, dove la direzione di corsa darà il via alla frazione.

L’arrivo in quota ad Alpe di Mera, in prossimità della stazione della seggiovia, è previsto per le ore 17:15. La nuova cronotabella della frazione, dopo la modifica del percorso, prevede un arrivo tra le ore 17:00 e le ore 17:32, considerando una velocità media tra i 35 e i 39 km/h. L’open village sarà allestito nei pressi dei campi di basket in Via Seggiovia a Scopello, a circa 10 km dal traguardo.

La lotta per la conquista della maglia rosa proseguirà sabato 29 maggio con l’ultima frazione di alta montagna, da Verbania a Valle Spluga/Alpe Motta di 164 km che sconfinerà in territorio svizzero per circa 110 km.