Autore: Annarita Faggioni

Chi è Enrica Bonaccorti: biografia, carriera e vita privata

Enrica Bonaccorti ha fatto la storia della televisione e di recente su Instagram ha parlato anche della Raggi. Ecco la sua storia

Enrica Bonaccorti è una delle protagoniste della televisione italiana. Come è andata avanti la sua carriera e quali sono le curiosità sulla sua vita privata?

Enrica Bonaccorti: biografia e carriera

Il nome completo di Enrica è Enrica Maria Silvia Adele Bonaccorti. La donna è nata il 18 novembre 1949, sotto il segno dello Scorpione. Anche se è nata a Savona, da piccola deve seguire gli spostamenti del padre, che è un ufficiale e che quindi deve spostarsi in base agli ordini che riceve. Nel 1965 vince a Sassari (dove abita in quel momento) la medaglia d’argento nel lancio del disco in un torneo regionale.

La sua carriera inizia verso la fine degli anni Settanta, quando conosce Domenico Modugno e fa parte della sua compagnia teatrale, recitando in alcuni spettacoli. Per Modugno scriverà anche delle canzoni, come Amara terra mia e La lontananza.

Nello stesso periodo conosce Sandra Mondaini e partecipa al programma radiofonico L’uomo della notte, anche se la nascita della figlia Verdiana rende difficile conciliare le esigenze famigliari con il lavoro. Gli anni Settanta sono fortunatissimi per Enrica Bonaccorti anche nella televisione, dove inizia a muovere i primi passi in programmi come:

  • Eleonora;
  • L’amaro caso della baronessa di Carini;
  • Il sesso forte in tandem.

Gli anni Ottanta partono con il film Prima della lunga notte (L’ebreo fascista), seguito da una serie di fortunati programmi televisivi, come:

  • Italia sera (1985-1986; 1986-1987);
  • Pronto, chi gioca?;
  • Pronto Topolino?.

Vince diverse volte il Telegatto. Viene allontanata dalla Rai, ma non smette di lavorare. Conduce quindi programmi per la concorrenza privata, come:

  • La giostra;
  • Ciao Enrica;
  • Cari genitori (quest’ultimo quiz Tv).

Nel 1991 conduce Non è la Rai con Antonella Elia. Proprio mentre conduceva un gioco all’interno della trasmissione (il Cruciverbone), la signora che doveva ascoltare la domanda e poi rispondere, diede direttamente la risposta esatta. La Bonaccorti fece fermare subito il programma e smascherò così la truffa. Conduce l’anno dopo la kermesse musicale Vota la voce su Canale 5.

Gli anni 2000 non sono un periodo felice per Enrica, che viene però ospitata spesso in televisione. Scrive anche un romanzo, che si chiama La pecora rossa. Spesso viene chiamata sia da Rai che da Mediaset come opinionista.

Enrica Bonaccorti: vita privata

Il primo matrimonio di Enrica Bonaccorti è stato con Daniele Pettinari, da cui ha avuto la sua prima figlia, Verdiana. Dopo aver lasciato il marito, la donna ha avuto relazioni con Renato Zero e Michele Placido, ma anche con Carlo di Borbone (dell’omonima famiglia nobiliare).

Lei voleva sposarlo, ma la famiglia si oppose e la relazione finì. Altri suoi ex sono Arnaldo del Piave e Francesco Villari. La Bonaccorti è un volto noto e amichevole della televisione e ogni tanto la si vede qua e là, ma non disdegna nemmeno i social. Infatti, il suo profilo Instagram ha quasi 12 mila followers.