Anticipazioni finale Domina: puntate 7 e 8 di venerdì 4 giugno. Ecco il gran finale

Anticipazioni finale Domina: puntate 7 e 8 di venerdì 4 giugno. Ecco il gran finale

Ecco le anticipazioni sulle ultime puntate della serie tv Domina: il gran finale chiude il cerchio di Livia Drusilla.

Questa sera su Sky Atlantic, alle ore 21:15 di questo venerdì 4 giugno, andranno in onda le ultime due puntate della serie tv Domina.

Ecco le anticipazioni sugli ultimi due episodi della serie Domina

Si chiude la storia di Livia Drusilla, la terza moglie di Cesare Augusto, che ha raccontato L’Antica Roma come nessuno mai aveva fatto prima. Gli ultimi due episodi chiuderanno la serie Sky Original, ma per chi volesse sapere qualcosa in più prima di questa sera, ecco alcune anticipazioni. La lettura contiene spoilers sul finale.

EPISODIO 7: TRADIMENTO

Dopo un anno dalla morte del favorito Marcello, pretendente al trono di Augusto, il potere di Roma comincia a sfaldarsi sempre di più. Circostanze misteriose aleggiano intorno alla morte di Marcello, ma anche altri elementi della politica persistono con le loro mosse strategiche per far crollare gli equilibri. Primo, ex governatore, è stato processato per aver iniziato una guerra ordinata da Gaio; Druso si rivela essere davvero spietato e Livia si preoccupa per le prospettive del suo piano.

EPISODIO 8: FELICITÀ

Livia sta per partire con Gaio, ma è costretta ad apportare alcuni grandi cambiamenti alla sua vita. Pisone spinge Livia a parlare con i figli riguardo il suo addio, ma anche il loro ruolo fondamentale per ripristinare l’intera Repubblica di Roma. Infine, Antigone aspetta un figlio da Ticone, che crescerà nella loro tenuta fuori Roma.

Cast e dettagli della serie

Kasia Smutniak sarà accompagnata da un numero attori già conosciuti nel panorama internazionale serials: Matthew McNulty (Cesare adulto), Tom Glynn-Creny (Cesare giovane), Claire Forlani (Ottavia), Christine Bottomley (Scribonia), Colette Dala Tchantcho (Agrippa). Poi due star conosciute in tutto il mondo ovvero Liam Cunnigham e Isabella Rosellini, che interpreteranno rispettivamente Livio e Balbina.

La storia racconta della crescita di Livia Drusilla sia come donna sia come personalità politica all’interno dell’impero di Gaio Ottaviano. Livia Drusilla, dopo l’assassinio dell’imperatore, governerà Roma ma con l’unico obiettivo di vendicare il padre e di garantire il potere alla sua famiglia. Drusilla riuscirà nel suo intento, facendo il doppiogioco e sposando proprio quell’uomo che le aveva tolto qualsiasi cosa.

La serie, ideata da Simon Burke, è prodotta da Sky Studios in collaborazione con Fifty Fathoms; il progetto è una grande collaborazione internazionale girata interamente in Italia al Cinecittà Studios a Roma.