Alex Zanardi è tornato a casa: l’annuncio di sua moglie Daniela

Il campione paralimpico ha lasciato l’ospedale da qualche settimana e può tornare finalmente ad un minimo di normalità

Una notizia attesa da oltre un anno e mezzo, ovvero da quel maledetto 19 giugno del 2020, giorno dell’incidente, ma finalmente Alex Zanardi ha lasciato l’ospedale ed è tornato a casa. La notizia è stata data direttamente da sua moglie Daniela attraverso il sito di BMW Italia, del quale il campione paralimpico è ancora Brand Ambassador.

Alex Zanardi da qualche settimana ha lasciato l’ospedale

L’ex pilota di Formula 1 ha lasciato l’ospedale da qualche settimana ed è tornato nella sua casa, circondato dall’affetto dei suoi cari. “Abbiamo atteso a lungo che ciò accadesse e siamo molto felici che sia stato possibile adesso”, le parole di Daniela Manni, sposata con il campione paralimpico dal 1996, che è consapevole che in futuro suo marito dovrà sottoporsi a periodi di riabilitazione, che lo obbligheranno a brevi degenze in cliniche specializzate.

La donna ha poi spiegato l’importanza che ha il calore della famiglia per il completo recupero di Alex Zanardi che, in questo lungo periodo di degenza, ha avuto pochi contatti con i propri familiari, a causa della pandemia.

“Ora Stiamo con Alex tutto il giorno, lui è nel suo ambiente familiare e quindi può tornare un minimo alla normalità”, ha continuato Daniela, “Questo gli dà ulteriore forza. Siamo molto grati al personale medico delle cliniche in cui è stato curato".

La soddisfazione del mondo dello sport

La notizia che Alex Zanardi possa passare il prossimo Natale a casa sua, è stata accolta con grande gioia da Luca Pancalli, presidente del Comitato italiano paralimpico, che l’ha definito “Il regalo più bello che potessimo ricevere”.

Per Giovanni Malagò, presidente del CONI, e Valentina Vezzali, sottosegretaria allo sport, questa meravigliosa notizia “è la forza dello sport”.

Significativo che la notizia, sia stata data proprio in apertura della giornata che incorona gli atleti che hanno reso grande lo sport italiano nel 2021, ovvero la cerimonia di consegna dei Collari d’Oro all’Auditorium Parco della Musica a Roma.