Vuelta a España 2022, 14° tappa Montoro - Sierra de La Pandera: percorso, orari e altimetria

Vuelta a España 2022, 14° tappa Montoro - Sierra de La Pandera: percorso, orari e altimetria

L’arrivo in salita di Sierra de La Pandera è il primo dei due appuntamenti di fuoco di questo weekend

In due giorni la classifica generale de la Vuelta a España 2022 potrebbe essere completamente riscritta. I corridori che puntano alla vittoria finale non potranno restare a guardare e dovranno approfittare della strada in salita per attaccare la maglia roja. Nella 13° tappa, da Montoro a Sierra de La Pandera di 160,3 km, il traguardo sarà posto a 1.820 metri s.l.m.

Il percorso della 14° tappa

La 14° tappa della Vuelta a España 2022, in programma sabato 3 settembre si disputerà lungo un tracciato di 160,3 km con partenza da Montoro che, dopo 22 anni, torna ad ospitare la partenza di una tappa della corsa spagnola. La conclusione della frazione è prevista in cima a Sierra de La Pandera, dove hanno vinto, nei cinque precedenti arrivi, Roberto Heras (2002), Alejandro Valverde (2003), Andrej Kašečkin (2006), Damiano Cunego (2009) e Rafał Majka (2017)

Il tracciato prevede una prima parte tranquilla fino al km 97 quando inizierà la salita di Puerto de Siete Pilillas (3° categoria), 9,9 km al 3,5% di pendenza media. Dopo la successiva discesa, sprint al traguardo volante di Jaén (km 127,2) per la classifica a punti.

Al km 137,8 inizierà il gran finale di questa frazione che prevede subito l’ascesa al Puerto de Los Villares (2° categoria), una salita di 10,4 km con pendenza media al 5,5%, che darà anche abbuoni per la classifica generale. Seguiranno meno di 4 km di discesa e la strada tornerà a salire verso il traguardo di Sierra de La Pandera a quota 1.820 metri s.l.m. La salita finale, di 1° categoria, è lunga 8,4 km con una pendenza media del 7,8% e punte del 15%.

Gli orari della 14° tappa

La 14° tappa della Vuelta a España numero 77, in programma sabato 3 settembre, partirà da Montoro alle ore 13:05 per il trasferimento a velocità controllata lungo le strade della città spagnola, mentre il via alla gara, dal km 0, è previsto alle ore 13:17. L’arrivo a Sierra de La Pandera è previsto nella fascia oraria che va dalle ore 17:17 (velocità media 40 km/h) alle ore 17:44 (velocità media 36 km/h).

Nella giornata di domenica ancora salite nella 15° tappa Martos - Sierra Nevada. Alto Hoya de la Mora. Monachil di 153 km e arrivo a quota 2.512 metri s.l.m., il punto più alto di questa edizione della corsa roja.