Vuelta a España 2022, 13° tappa Ronda - Montilla: percorso, orari e altimetria

Vuelta a España 2022, 13° tappa Ronda - Montilla: percorso, orari e altimetria

Ancora una tappa per le ruote veloci, prima del week end ad alta quota

In attesa di un fine settimana di fuoco, con gli arrivi di Sierra de la Pandera e di Sierra Nevada, giornata apparentemente tranquilla per gli uomini di classifica che, nella 13° tappa, da Ronda a Montilla, di 168,4 km, potranno lasciare la corsa in mano alle squadre dei velocisti, per questo nuovo appuntamento per gli sprinter.

Il percorso della 13° tappa

La 13° tappa della Vuelta a España 2022, in programma venedì 2 settembre si disputerà lungo un tracciato di 168,4 km con partenza da Ronda, una delle più antiche e belle cittadine andaluse, che riaccoglie la corsa roja dopo aver ospitato l’arrivo della quinta frazione nell’edizione del 2014. L’arrivo è ubicato a Montilla, all’esordio come sede di tappa.

Il tracciato di questa 13esima tappa non prevede particolari difficoltà altimetriche, se non un leggero arrivo in falsopiano, che non dovrebbe però impensierire i velocisti. Anche in questa frazione il traguardo volante, ubicato al km 153,8 in località Espejo, avrà una doppia valenza, sia per gli abbuoni per la maglia roja che per i punti per la maglia verde.

Gli orari della 13° tappa

La 13° tappa della Vuelta a España numero 77, in programma venerdì 2 settembre, partirà da Ronda alle ore 13:15 per il trasferimento a velocità controllata lungo le strade della città spagnola, mentre il via alla gara, dal km 0, è previsto alle ore 13:36. L’arrivo a Montilla, è previsto nella fascia oraria che va dalle ore 17:20 (velocità media 45 km/h) alle ore 17:42 (velocità media 41 km/h).

Dopo questa frazione la corsa propone un doppio appuntamento in montagna a cominciare dalla 14° tappa Montoro - Sierra de La Pandera di 160,3 km con arrivo a quota 1820 metri s.l.m.