Giro d’Italia 2022, 7° tappa Diamante – Potenza: percorso, orari e altimetria

Giro d'Italia 2022, 7° tappa Diamante – Potenza: percorso, orari e altimetria

La corsa rosa, nella settima frazione, arriva in Basilicata dopo un percorso molto impegnativo con quattro G.P.M.

Nuovo banco di prova per gli uomini di classifica nella 7° tappa del Giro d’Italia, da Diamante a Potenza, di 196 km. La tappa, che porterà i corridori dalla Calabria alla Basilicata, attraversando le province di Cosenza e Potenza, si preannuncia molto impegnativa per le quattro salite presenti e i 4510 metri di dislivello.

Il percorso della 7° tappa

La 7° tappa del Giro d’Italia 2022, in programma venerdì 13 maggio, partirà da Diamante, località tirrenica in provincia di Cosenza, insignita della Bandiera Blu nel 2021. Dopo i primi 30 km pianeggianti lungo la costa, la carovana giungerà a Maratea e inizieranno le salite di giornata. Prima asperità il Passo Colla, G.P.M. di 3° categoria, una salita di 9,3 km al 4,5% di pendenza media.

Una decina di km di discesa saranno l’intervallo prima della seconda scalata di tappa: il G.P.M. di Monte Sirino (1° categoria – 1402 metri s.l.m.). Si sale per 24,4 km al 3,8% con una punta massima, a metà salita, del 12%. Dopo lo scollinamento discesa fino a Viggiano per il traguardo volante (km 126) e salita verso la Montagna Grande di Viggiano (2° categoria): una breve ascesa, solo 6,6 km, ma con una pendenza media del 9,1% e tratti che sfiorano il 15%.

L’ultima asperità di questa impegnativa tappa ad una trentina di km dal traguardo con la salita de La Sellata (G.P.M. di 3° categoria), 7,8 km al 5,9% di pendenza media. Superata la vetta, il gruppo si dirigerà verso Potenza, che i corridori attraverseranno salendo fino al centro storico, ove è ubicato il secondo sprint intermedio (km 189). A seguire discesa fino al traguardo, posto al termine di un breve strappo di 350 metri all’8%.

Gli orari della 7° tappa

La 7° tappa del Giro d’Italia numero 105, in programma venerdì 13 maggio, partirà dal Lungomare Vittorio Emanuele di Diamante alle ore 11:40. Dopo aver percorso circa 6000 metri ad andatura turistica, il gruppo giungerà al km 0, ubicato sulla SS18, dove, alle 11:55 sarà dato il via alla tappa.

Lo striscione d’arrivo di questa tappa sarà ubicato in via Verrastro a Potenza, dove si prevede una conclusione per le ore 17:15 circa. La cronotabella dell’organizzazione, per questa frazione, ipotizza una velocità media finale tra i 35 e i 39 km/h, con un arrivo stimato tra le ore 16:55 e le ore 17:33.

Gli appuntamenti ludici per i tifosi dalle 8:20 in Via Corvino Inferiore a Diamante, dove sarà presente il villaggio di partenza, mentre, per chi si dovesse recare a Potenza, l’appuntamento con il Giroland è alle 14:00 nel Piazzale Vincenzo Verrastro.

La corsa rosa prosegue sabato 14 maggio con la tappa in omaggio a Procida, capitale italiana della Cultura 2022, che si correrà su un circuito con partenza e arrivo nella città di Napoli.