Autore: Chiara Ridolfi

Apple - iPhone 8 - iPhone

7
Nov

Il test di resistenza dell’iPhone X e 8: il video delle cadute diventa virale

Un video sta spopolando in rete, ottenendo in pochi giorni milioni di visualizzazioni. Ecco i test sui nuovi modelli iPhone, quale resiste meglio alla caduta?

iPhone X o iPhone 8, quale resiste di più? Dato il prezzo e le caratteristiche tecniche dei due nuovissimi modelli dell’azienda di Cupertino gli esperimenti sul web spopolano. Sono centinaia i video di confronto in cui si vedono le reazioni dei telefoni alla caduta, alle botte e ai graffi.
In queste ore però a spopolare è il video di confronto tra i due modelli appena usciti della Apple.

In pochi giorni un video su Youtube dal titolo iPhone X Drop Test! ha ottenuto oltre 2 milioni di visualizzazioni. Nelle immagini infatti si mettono a confronto i due telefoni mostrando le reazioni alle cadute e i danni che i due nuovissimi iPhone riportano.
Nel video si vede un ragazzo che fa cadere i due nuovi telefoni, appena usciti dalla confezione, in vari modi e con differenti angolazioni.

Dopo ogni caduta viene mostrata la condizione dei due melafonini che sembrano resistere molto bene ad ogni impatto. Dopo un lancio dall’alto (il blogger porta il telefono sopra la testa) i due prodotti Apple rispondo però in modo ben diverso.
Difatti dopo l’ennesima caduta l’iPhone 8, atterrando su uno spigolo, si scheggia nella sezione posteriore.

La parte posteriore dell’iPhone 8 dopo questa caduta sembra come aver toccato un punto di rottura e non solo si vedono molte crepe, ma sembra che la caduta abbia intaccato anche le funzioni.
Il touch infatti sembra leggermente rallentato, ma il sistema continua comunque a lavorare in maniera eccellente.

Diversa invece la situazione per l’iPhone X che dopo la stessa caduta non riporta neanche un graffio. Durante gli 11 minuti di video i due telefoni della Apple cadono a terra quasi 10 volte e alla fine i due iPhone sembrano essere funzionanti.
Per l’iPhone 8 i danni sono immediatamente visibili, dal momento che ad essere danneggiata è la scocca posteriore.

Per l’iPhone X invece il problema non è visibile, ma è ben più grave: il Face ID non funziona più dopo le varie cadute. Il test mostra infatti che la fotocamera interna necessaria per il riconoscimento facciale non riesce più a attivarsi.
Il prodotto resiste però in modo eccezionale alle cadute e dal punto di vista dell’estetica non ha alcun genere di ripercussione.