Autore: Federica Scano

Italia - Eventi - Automobili

18
Apr

Targa Florio 2017, Palermo 20-23 aprile: il programma della più antica corsa di automobili

Torna in Sicilia dal 20 al 23 aprile, l’edizione 2017 della 101esima mitica corsa Targa Florio 2017 organizzata da AC Palermo e ACI. Tutto sulle auto partecipanti e sul programma.

Dal 20 al 23 aprile 2017 torna in Sicilia l’appuntamento con la corsa di automobili più antica del Mondo: la Targa Florio. Giunta alla sua 101esima edizione, la Targa Florio, come di consueto si correrà tra le vie di Palermo e le cittadine limitrofe.

La Targa Florio è la corsa automobilistica più antica del mondo tra quelle che ancora si svolgono. Nata nel 1906 per volere del magnate palermitano Vincenzo Florio, la corsa di auto si è disputata in diverse forme.

Il programma della Targa Florio prevede quattro gare: la Targa Florio Rally, la Targa Florio Historic Rally, Ferrari Tribute e la Targa Florio Classic, la competizione di regolarità inserita nel neonato Campionato Italiano Grandi Eventi AciSport.

Anche per questo 2017 gli organizzatori sono l’ACI Palermo e l’Automobile Club d’Italia che hanno già rivelato una presenza significativa del gruppo FCA con Alfa Romeo e Abarth in qualità di Main Sponsor.

Non mancherà nemmeno la FCA Heritage che è stata incaricata di selezionare le vetture storiche che sfileranno durante la Targa Florio Classic, per esaltare e onorare al meglio la «Cursa» che da più di cento anni è parte della cultura del motorismo internazionale.

Targa Florio 2017: le auto partecipanti

Alla Targa Florio 2017 parteciperanno molte automobili. L’Alfa Romeo, che qui ha conquistato 10 vittorie e 10 giri più veloci con i record delle vittorie consecutive (6 successi dal 1930 al 1935) e delle cinque doppiette, sarà in prima fila.

Il marchio del Biscione parteciperà alla Targa Florio Classic con quattro vetture provenienti dal Museo Storico Alfa Romeo di Arese: la Giulietta SZ del 1960, la Giulia Sprint Speciale del 1963, la Giulia GTA del 1965 e la 1600 Spider Duetto del 1966.

Durante la Targa Florio 2017, inoltre, saranno esposte in alcune località siciliane le ultime novità della gamma Alfa Romeo: da Corso Umberto a Taormina a Piazza Verdi di Palermo, al Teatro Massimo, passando per Villa Tasca e il Museo Storico dei Motori dell’Università di Palermo.

Confermatissime e molto attese il primo suv Alfa Romeo Stelvio e la classica Alfa Romeo Giulia.

La casa automobilistica Abarth quest’anno porterà in gara due esemplari della nuova Abarth 124 spider durante la Targa Florio Rally e l’Historic Rally. Per la prima competizione è prevista anche la terza prova del Trofeo Abarth 124 Rally Selenia, che vedrà protagoniste le nuove spider dello Scorpione, nuove punti di riferimento della categoria R-GT.

Targa Florio 2017: il percorso e il programma

Palermo, Floriopoli, le Madonie, il rettilineo di Buonfornello, Cerda, Cefalù e tanti altri luoghi, così come le strade e borghi siciliani, saranno il percorso che vedrà correre le auto partecipanti della mitica Targa Florio 2017.

Le auto infatti partiranno da Piazza Verdi davanti al Teatro Massimo, diventato per gli amanti del Motorsport il simbolo cittadino dell’auto. E proprio durante questi quattro giorni la piazza infatti si trasformerà diventando per l’occasione il Targa Florio Village.

Palermo diventerà uno "showroom" all’aperto, con gli stand di Automobile Club Italia, ACI Storico, ACI Palermo e quelli delle Case automobilistiche Abarth, Alfa Romeo con le esposizioni dei recentissimi modelli di auto.

Tra i vari stand del merchandising ufficiale Targa Florio ci sarà anche quello di «Spillo», l’azienda che promuove la vendita dell’orologio in versione limitata «Targa Florio».

Protagonisti del Targa Florio Village, oltre alle macchine ovviamente, saranno anche gli incontri esclusivi tra gli appassionati della storica «Cursa» e i campioni dell’Automobilismo del passato.

Il Museo Storico dei Motori e dei Meccanismi, parte del Sistema Museale di Ateneo, è il motore della «Cursa», che in questi quattro giorni diventa insieme alla Scuola Politecnica ed al Dipartimento dell’Innovazione Industriale e Digitale (UNIPA), il polo di gestione sportiva della Targa Florio Classica e Ferrari Tribute: con l’accoglienza dei piloti, le verifiche sportive e tecniche, e la direzione gara.

Vediamo adesso le linee guide del programma della corsa automobilistica Targa Florio 2017, interamente consultabile sul sito web della Targa Florio:

  • Giovedì 20 Aprile: in Piazza Verdi a Palermo ci sarà la Cerimonia di Partenza delle quattro gare Targa Florio: la Rally, la Historic Rally, la Classica e la Ferrari Tribute;
  • Domenica 23 Aprile: dopo le varie tappe le vetture sono attese sempre in Piazza Verdi per la Cerimonia di Arrivo e le Premiazioni finali, previste presso il foyer del Teatro Massimo.