Autore: Chiara Virzi

Smartphone - Internet

3
Ago

Passa a Iliad: costi e copertura rete

Passare al nuovo gestore telefonico Iliad: ecco i costi e la copertura della rete.

Come passare al nuovo gestore telefonico Iliad? Il passaggio è possibile da tutti i gestori attualmente attivi, come Tim, Wind, Vodafone e Tre. Ecco tutte le info sui costi di attivazione e la copertura della rete in Italia.

Quanto costa attivare Iliad sul proprio telefono

Quanto costa attivare il nuovo gestore Iliad sul proprio telefono? La compagnia propone al momento due tipologie di offerte low cost:

  • minuti illimitati, SMS illimitati e 30 GB di internet a soli 5,99 €
  • minuti illimitati, SMS illimitati (anche verso l’estero), 40 GB di internet in 4G e 3 GB in roaming EU a soli 6,99 €

Mentre la seconda offerta è disponibile solo per i primi 500 mila utenti che la attiveranno sul proprio cellulare, la prima è stata estesa anche ad altri 100 mila nuovi clienti. Al momento è l’offerta più vantaggiosa nel mare di offerte e piani tariffari proposti dai vari gestori telefonici per i dispositivi mobili.

Come attivare Iliad sul proprio cellulare

Come attivare Iliad sul proprio cellulare? Ecco i passi da seguire attivare i piani tariffari Iliad sul proprio numero di cellulare:

  • collegarsi al sito web
  • andare alla sezione Registrati
  • compilare con i propri dati, inserendo il proprio numero di telefono e selezionando l’attuale operatore
  • scegliere una tra l’opzione ricaricabile o l’opzione abbonamento

A questo punto poi basterà soltanto scegliere il metodo di pagamento e inserire l’indirizzo al quale si desidera ricevere la nuova SIM Iliad che verrà spedita per posta tramite corriere.

E’ possibile inoltre attivare la propria SIM Iliad con la portabilità del numero, cioè mantenendo il proprio numero di cellulare come in qualsiasi passaggio da un gestore telefonico ad un altro. Per fare questo servirà soltanto inserire il numero seriale della propria SIM o ICCID insieme agli altri dati durante la registrazione sul sito della compagnia.

Esiste un ulteriore modalità per passare a Iliad. È possibile infatti acquistare la SIM direttamente presso i SIMBOX, ovvero dei totem sparsi in tutta Italia nei principale centri commerciali. Per l’acquisto è necessario avere una carta di credito o una prepagata per effettuare il pagamento, un indirizzo email per tutte le comunicazioni e un documento d’identità. Per conoscere dove si trova la SIMBOX più vicina, collegatevi sul sito web di Iliad.

Copertura della rete Iliad

Per poter usufruire delle vantaggiose offerte proposte dal nuovo gestore telefonico Iliad è necessario, prima di procedere e poi confermare l’acquisto della SIM, controllare ed accertarsi che la propria zona sia coperta dal segnale Iliad. Malgrado la rete sia molto diffusa e può tranquillamente offrire un servizio di rete internet 4G, alcuni dei ripetitori appartengono ad altri gestori, quali Wind e Tre. In questi casi, la navigazione sarà in 3G o LTE, ad eccezione di Milano dove la copertura in 4G di Iliad è completa.