Autore: Chiara Virzi

Eventi - Italia

1
Ago

Medaglia Fields 2018 vinta dall’italiano Alessio Figalli

Medaglia Fields 2018 vinta dall’italiano Alessio Figalli. E’ di nuovo vittoria per l’Italia dopo 44 anni.

Dopo 44 anni, la medaglia Fields 2018 è stata vinta da un italiano di nome Alessio Figalli. E’ nuovamente vittoria per il nostro paese del premio più prestigioso nel campo della matematica a livello mondiale. Ecco chi è stato il vincitore della medaglia Fields 2018.

Alessio Figalli vincitore della medaglia Fields 2018

Alessio Figalli è il vincitore della medaglia Fields 2018. Dopo 44 anni trionfa nuovamente l’Italia per uno dei riconoscimenti in ambito matematico più importanti a livello mondiale. Figalli è il secondo italiano infatti a vincere questo premio, assegnato ogni quattro anni dall’Unione Matematica Internazionale. L’annuncio e la premiazione sono avvenuti a Rio de Janeiro, in apertura del Congresso Internazionale dei Matematici che si terrà fino al 9 agosto.

Così Alessio Figalli ha commentato la sua vittoria:

“Questo premio mi dà tantissima gioia, è qualcosa di così grande che mi risulta difficile credere di averlo ricevuto […] è un grande stimolo per il futuro, che mi motiverà a continuare a lavorare nei miei settori di ricerca per cercare di produrre studi di altissimo livello.”

Questo è il video della premiazione avvenuta a Rio de Janeiro:

Chi è Alessio Figalli, vincitore della medaglia Fields 2018

Alessio Figalli è nato a Roma il 2 aprile 1984. Ha studiato al liceo classico Vivona, per poi essere ammesso nel 2002 alla Scuola Normale di Pisa, dove si è poi laureato decisamente in anticipo sui tempi, impiegando meno di quattro anni. Nel 2007 consegue anche il dottorato di ricerca in matematica, assieme al docente di Analisi matematica Luigi Ambrosio, svolgendo parte del dottorato all’École Normale Supérieure di Lione. Ha ottenuto diverse docenze a Parigi e nel Texas, fino ad ottenere proprio ad Austin la cattedra di professore ordinario. Dal 2016 insegna invece all’Università di Zurigo.

Con ben 140 pubblicazioni alle spalle, Alessio Figalli è stato premiato anche grazie ad alcuni suoi importanti lavori di ricerca. Ma la medaglia Fields non è il primo premio che Figalli riceve nel corso della sua onorevole carriera. Fra questi, figurano infatti il premio della Società Europea di Matematica nel 2012, della Stampacchia Gold Medal nel 2015, il premio Ingegneria e Scienza del Texas e il Premio Feltrinelli Giovani dell’Accademia dei Lincei ricevuto nel 2017.