Autore: Fiammetta Rubini

Serie TV - Spoiler - Anticipazioni - Grey’s Anatomy

18
Mag

Grey’s Anatomy 13, finale: anticipazioni, trama e spoiler

Il finale di Grey’s Anatomy 13 sarà infuocato, intenso e shockante, parola di cast. Ecco anticipazioni e spoiler sul 24° e ultimo episodio della stagione dal titolo “Ring of Fire”.

Il finale di Grey’s Anatomy 13 è arrivato: l’episodio 13x24 dal titolo “Ring of Fire” va in onda stasera giovedì 18 maggio su ABC. In Italia sarà trasmessa su Fox Life (canale 114 di Sky) lunedì 12 giugno in prima serata. Chi guarda Grey’s Anatomy in streaming non avrà difficoltà a trovare l’episodio finale già la mattina di venerdì 19 maggio.

L’attesa è ufficialmente finita e stiamo per scoprire cosa succede nell’ultima puntata della 13^ stagione, quella che prepara il terreno per Grey’s Anatomy 14 in uscita l’anno prossimo.

Il finale del medical drama creato da Shonda Rhimes sarà drammatico e ad alto tasso di tensione: queste le anticipazioni sulla puntata che chiude la stagione in corso di Grey’s Anatomy.

I grandi punti interrogativi che il 24° episodio dovrà affrontare sono la sorte di Stephanie Edwards, la notizia che Megan Hunt è ancora viva e sta per tornare, e il temuto incontro tra Alex e il marito di Jo, che potrebbe scoprire dove si trova la donna.

Grey’s Anatomy 13x24: sinossi e anticipazioni

La sinossi della trama e le immagini dell’episodio 13x24 sono state diffuse e dalle anticipazioni sappiamo che “un paziente pericoloso scappa dalla sua stanza al Grey Sloan, mettendo a rischio le vite dei medici. Alex deve prendere una decisione difficile sul suo rapporto con Jo, e Meredith ha grandi notizie per Nathan.”

La tredicesima stagione di Grey’s Anatomy, pur essendo stata al di sotto delle aspettative, ha regalato alcuni momenti di grande intensità ai suoi fan storici. Ora, per quanto riguarda il finale, gli appassionati della serie sanno che Shonda Rhimes non si smentirà e metterà in scena qualcosa di sbalorditivo.

E stando alle rivelazioni del cast, l’ultimo episodio di stagione sarà degno del pathos a cui Shonda Rhimes ci ha abituati, aggiungendo atmosfere dark. Shonda ha aggiunto che vedremo un finale “infuocato” e con un incredibile colpo di scena. È l’unico aggettivo con cui riesco a descriverlo visto che sarà un episodio con molta carne al fuoco ha detto la boss della serie.

Queste parole hanno fatto gridare alla catastrofe. Nella 23^ puntata un folle ha fatto scattare l’allarme al Grey Sloan, tenendo in ostaggio la specializzanda Stephanie Edwards che per fermarlo gli ha dato fuoco. Poi l’esplosione. Stephanie è morta? Da più parti si è ipotizzato di sì, considerando che in questa stagione nessun protagonista ha ancora perso la vita.

In realtà le parole della Rhimes sul finale restano piuttosto criptiche, e niente fa escludere che il termine “infuocato” possa riferirsi a colpi di scena di altra natura o alla liason tra i medici. A tal proposito, quale sarà la “grande notizia” di cui parla la sinossi? Mer è incinta di Riggs? O, come ormai sappiamo, verrà a conoscenza del fatto che Megan Hunt è viva e sta per tornare?

Grey’s Anatomy 13: cosa succede nel finale?

La dodicesima stagione di Grey’s Anatomy si era conclusa senza troppi drammi. Il finale del 12° capitolo è stato, infatti, privo di tragedie e morti, lasciando che l’unica vicenda a creare suspence fosse l’aggressione di Alex Karev ai danni di DeLuca.

Le cose andranno diversamente per il finale della 13^ stagione, che si prospetta shockante e intenso. Cosa potrà mai succedere?

Ad anticipare alcuni aspetti della trama del 24° e ultimo episodio di questa stagione sono stati gli attori del cast che, leggendo la sceneggiatura della puntata, sarebbero rimasti sconvolti dalla piega che prenderà la storia.

Kevin McKidd, che nel medical drama interpreta Owen Hunt, ha specificato che il gran finale non ruoterà intorno a una catastrofe, ma nonostante ciò c’è da preoccuparsi.

“Sarà piuttosto drammatico e intenso, oscuro e bello allo stesso tempo. Debbie Allen dirigerà l’episodio, e per questo non potrà che essere strepitoso”.

A mettere altra carne al fuoco è la stessa Debbie Allen, che ha fatto capire che le relazioni arriveranno a un punto di svolta e porranno le basi per la prossima stagione:

“Ci sono due grandi eventi che accadranno allo stesso tempo, che coinvolgeranno tutta la comunità del Grey Sloan e ci sono buoni motivi per essere preoccupati. Ci sarà uno spettacolare colpo di scena che lascerà tutti con il fiato sospeso. Ci saranno un sacco di elementi che alimenteranno il fuoco della prossima stagione. Forse è meglio vedere l’episodio con dei fazzoletti e della Tequila!”

Grey’s Anatomy 13, finale: Meredith e Nathan

I fan sperano che alla fine di questa stagione ci sarà l’atteso happy ending nella storia tra Meredith e Nathan che, dopo ben 20 puntate, sono finalmente usciti allo scoperto.

La sinossi della trama dell’episodio 13x24 parla di una notizia che la dottoressa Grey darà a Riggs. Le ipotesi sono due: o Meredith aspetta un bambino da Nathan oppure scopre che Megan non è morta e che arriverà al Grey Sloan, e ne darà notizia al fidanzato. Ecco che il ritorno in scena dell’ex di Riggs nel finale di stagione sarebbe un bel colpo per la trama. È improbabile che la donna non rappresenti una minaccia per la fresca relazione tra i due medici, e nella 14^ stagione potrebbe mettere le basi per il triangolo amoroso.

Finale Grey’s Anatomy 13: Megan sta per tornare

La sorella minore di Owen Hunt aveva una storia con Nathan e insieme facevano i medici di frontiera. Le cose tra di loro, però, non andavano bene da un po’ e lui l’aveva anche tradita. Per allontanarsi da Riggs Meg aveva seguito il consiglio del fratello ed era andata via sull’elicottero che trasportava una paziente. Una volta entrato nello spazio aereo non controllato se ne sono perse le tracce. Owen e Nathan hanno vissuto finora nella convinzione che Megan sia morta, ma nei fatti era ancora dispersa.

Nella puntata precedente infatti Owen ha saputo che la sorella è viva e che si trova in Germania, ma sarà trasferita al Grey Sloan. La notizia provoca in lui un senso di colpa per aver smesso di cercarla, e in questo momento delicato Amelia deciderà di riavvicinarsi al marito.

Grey’s Anatomy 13, spoiler finale: Alex e Jo

Come è stato annunciato, nell’ultima puntata Alex dovrà prendere una decisione riguardo il suo rapporto con Jo. Karev ha trovato l’uomo, ma non ha avuto il coraggio di affrontarlo per paura delle probabili conseguenze.

La vicenda avrà sicuramente dei risvolti e il gran colpo di scena del finale potrebbe proprio riguardare l’arrivo all’ospedale di Seattle del chirurgo (interpretato dal Matthew Morrison), che si troverà faccia a faccia con Jo.

Grey’s Anatomy 13, anticipazioni: il finale secondo il cast

Anche altri componenti del cast di Grey’s Anatomy, rispondendo alle domande sul finale di stagione, hanno detto che gli ultimi due episodi saranno shockanti a causa di un evento inatteso e sconvolgente. A sottolineare la sua sorpresa davanti allo script è stata Caterina Scorsone, che veste i panni della dottoressa Amy Shepherd.

“Penso che questo sarà un finale migliore di alcune stagioni precedenti. Non abbiamo ancora girato l’ultimo episodio, ma ho la sensazione che sarà molto forte.”