Autore: Federica Scano

Apple - Stati Uniti - Google

2
Feb

Google supera Apple: la classifica dei brand 2016

Google è il brand con il fatturato maggiore al mondo, supera anche Apple. Ecco la classifica della Brand Finance Global 500.

Dopo 11 anni Google torna in vetta alle società che producono il fatturato maggiore al mondo. Google è l’azienda che vale di più e supera la Apple.

Google mancava nella classifica stilata dalla Brand Finance Global 500 dal 2011. Ma adesso il motore di ricerca è tornato alla grande in cima alla classifica dei brand con il fatturato maggiore.

La Brand Finance Global 500 del 2017 è la classifica annuale che analizza e ordina le società imprenditoriali mondiali monitorando il loro valore economico complessivo.

Con un valore complessivo di 109,5 miliardi di dollari Google batte la Apple e vince il primo posto come brand più prestigioso in grado di produrre il maggiore fatturato al mondo.

Il valore di Google è aumentato nel corso del 2016 del 24% mentre quello Apple è diminuito del 27%. Il motore di ricerca batte dunque la «Mela» che riduce il suo fatturato a 107,1 miliardi di dollari.

Google, il motore di ricerca numero uno sul web, aumenta il suo fatturato grazie alla sua strategia pubblicitaria.

I ricavi pubblicitari permettono a Google il primato grazie ad un aumento nel 2016 del 20%. La pubblicità che fa Google su web è ottimizzata ad hoc affinché il brand cresca sempre più grazie alla capacità di approfittare del mezzo di Internet.

La Apple incassa dunque un brutto colpo. Il sorpasso di Google sulla Apple nella lotta per il primato sul maggior fatturato non toglie però alla società di Cupertino la sua superiorità tecnologica.

La produzione dei nuovi Iphone hanno sì in parte ridotto il fatturato e i rendimenti della Apple ma non hanno scalfito il suo dominio nel mercato cinese.

La Apple infatti detiene la maggior quota del mercato cinese, il più competitivo e influenzato dalle concorrenti locali molto tecnologiche e competitive.

Al terzo posto della classifica dei maggiori fatturati dietro alla Apple si è posizionato Amazon, seguito da Microsoft e Samsung. Mentre Facebook è salito dalla diciassettesima alla nona posizione.

Classifica brand: Lego quello più influente

Se Google detiene il primo posto nella classifica del brand con il fatturato maggiore, Lego è il marchio numero uno nell’Enterprise Value.

Per la Brand Finance Global 500 Lego nel 2016 è il brand più forte al mondo perché influenza maggiormente l’Enterprise Value ovvero l’indice indice che stabilisce il valore complessivo di un’azienda.

La Lego batte la Disney, detentrice della corona nel 2015, e diventa il marchio più forte del Mondo anche grazie agli accordi di collaborazioni che hanno portato le varie collezioni Lego Batman, Lego Harry Potter e Leggo Star Wars.

Classifica brand italiani: quali sono i più potenti?

Nella classifica dei marchi con il maggior valore economico al mondo dobbiamo scendere fino alla 122esima posizione per trovare una società italiana.

Con un valore di 10,4 miliardi di euro è la Eni, il primo brand italiano nella classifica comandata da Google per il maggior fatturato al mondo.

Eni registra così nel 2016 una grande «potenza» dovuta ad un aumento del 26% dei suoi profitti rispetto all’anno precedente.

A seguire Eni come brand tutti italiani seguono Enel al 203esimo posto, Gucci al 219esimo, Telecom Italia al 239esimo, Ferrari al 258esimo, Gruppo Generali al 301esimo, Intesa Sanpaolo al 371esimo, Poste Italiane al 423esimo e fanalino di coda il marchio d’abbigliamento Prada al 463esimo.

Le grandi aziende italiane mancanti nella top 500 del 2017 stilata della Brand Finance Global Fiat ed Unicredit, presenti invece in quella del 2015.